Ironman 70.3 Melbourne, vento e pioggia triatleti eroici – VIDEO

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

Challenge_Me

Leon Griffin e Melissa Hauschildt hanno vinto il Challenge Melbourne, Australia, battendo anche l’Oceano in tempesta e la pioggia torrenziale.
1.500 atleti hanno gareggiato ostacolati da condizioni meteorologiche proibitive. I venti a 30kph hanno increspato le onde e la pioggia ha reso viscido l’asfalto, ma i triatleti non si sono arresi e hanno concluso la gara spossati, ma soddisfatti.
GARA MASCHILE
Clayton Fettell e Todd Skipworth sono usciti dall’acqua insieme restando al comando della gara per gran parte della bici. Alle loro spalle Leon Griffin, Monty Franchi, Michael Fox, Peter Robertson e il vincitore negli ultimi anni Tim Berkel non si sono persi d’animo. A causa del freddo e dell’umidità Luke Bell è stato il primo a ritirarsi. La pioggia e il vento incessanti non hanno ostacolato la rimonta di Griffin. Nella frazione podistica l’australiano ha staccato gli avversari resistendo alla poderosa rimonta di Kastelein.

Challenge_MeRisultati Ironman 70.3 Melburne Uomini
1. Leon Griffin (AUS) 3:51:41
2. Nick Kastelein (AUS) 3:52:53
3. Peter Robertson (AUS) 3:53:17

GARA FEMMINILE
Annabel Luxford ha prevalso nel nuoto, ma i numerosi problemi meccanici l’hanno costretta a ritirarsi durante la frazione ciclistica. In testa sono passate Christie Sym e Lisa Marangon. Melissa Hauschildt, in ritardo di ben 2 min 30 sec, ha iniziato la fantastica rimonta. Alla fine della frazione ciclistica la Hauschildt ha raggiunto le avversarie e le ha staccate imprimendo il suo ritmo indemoniato.
Risultati Ironman 70.3 Melburne Donne
1. Melissa Hauschildt (AUS) 4:19:12
2. Christie Sym (AUS) 4:26:38
3. Lisa Marangon (AUS) 4:32:47

  •   
  •  
  •  
  •