IRONMAN 70.3 Porto Rico … con sparatoria VIDEO

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

porto rico

Gara Maschile
David Kahn è il primo a emergere dall’acqua della Condado Lagoon con un vantaggio di un minuto su Frank Sousa e più di due minuti su Justin Metzler, Igor Amorelli, Mike Hermanson, Justin Daerr e Cedric Boily. Igor Amorelli, il campione dell’IRONMAN Brasile 2014, prende il comando in bicicletta. Alle sue spalle esce dalla T2 con 4 minuti di ritardo Chris Leiferman e un altro minuto dietro Evoè, Sousa, Pawlaczyk, e Morel Daerr. Amorelli mantiene il vantaggio nella mezza maratona finendo in 3:57:29 con più di cinque minuti di vantaggio su Leiferman.
Gara Femminile
Sarah Haskins debutta nel 70.3 in modo splendido vincendo in 4:21:31. In seconda posizione arriva la 44enne Dede Griesbauer, tornata competitiva dopo 3 anni di infortuni.

70.3sparatoriaIncredibile quello che è successo lungo il percorso ciclistico. Alcuni triatleti sono stati coinvolti, incidentalmente, in una sparatoria tra la Polizia e alcuni delinquenti. Le forze dell’ordine hanno fermato i malviventi, a bordo di un furgoncino, colpendone uno a morte. Due triatleti, raggiunti per errore da alcuni proiettili, sono caduti a terra. Elizabeth Boivin, 26 anni, è stata ferita di striscio a un polpaccio, mentre Miguel Arroyo Ramos, 49 anni, è stato trasportato in terapia intensiva in condizioni serie.

IRONMAN 70.3 Porto Rico – Uomini
1 Igor Amorelli BRA  3:57:29
2 Chris Leiferman USA 4:00:24
3 Cedric Boily CAN 4:02:23
IRONMAN 70.3 Porto Rico – Donne
1 Sarah Haskins USA 4:21:31
2 Dede Griesbauer USA 4:28:50
3 Jackie Hering USA 4:31:54

  •   
  •  
  •  
  •