IRONMAN Nuova Zelanda, Brown e Kessler nella leggenda VIDEO

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

brown

Cameron Brown centra la sua 11a vittoria nel Kellogg’s Nutri-Grain IRONMAN Nuova Zelanda diventando il più vecchio vincitore di una gara IRONMAN. Meredith Kessler ottiene la sua 4a vittoria in questa gara distruggendo anche il record del percorso.
Gara Maschile
Cameron Brown, 43 anni a giugno, nuota senza affanno ed esce dall’acqua in ottava posizione a 05:35 dai leader, andando a riprenderli nella frazione ciclistica per poi staccarli nella maratona finale. Alle sue spalle arriva l’ex campione del mondo dell’Ironman 70.3 Terenzo Bozzone che, per la quarta volta in carriera, non riesce a centrare la vittoria in un Ironman. Favoloso finale per Dylan McNeice che recupera lo svantaggio di circa due minuti negli ultimi 4 km della corsa a Alex Reithmeier.
Risultati IRONMAN Nuova Zelanda Uomini
1. Cameron Brown (NZL) 8:22.12
2. Terenzo Bozzone (NZL) 8:28.52
3. Dylan McNeice (NZL) 8:38.04
4. Alex Reithmeier (AUS) 8:38.46
5. Mike Schifferle (SUI) 8:46.32

kessler

Gara femminile
Meredith Kessler, nuotatrice eccezionale, esce dall’acqua con un vantaggio di 01:48 sulle avversarie. In bicicletta sembra accendere il motore portandosi a 14:59 su Gina Crawford. La maratona finale diventa una spasmodica e trionfante rincorsa al record della gara. La Kessler vince con più di 20 minuti di vantaggio sulle avversarie.
Risultati IRONMAN Nuova Zelanda Donne
1. Meredith Kessler (USA) 9:05:45
2. Gina Crawford (NZL) 9:26.10
3. Melanie Burke (NZL) 9:42.50
4. Stephanie Jones (USA) 9:47.31
5. Jocelyn McCauley (USA) 9:50.00

  •   
  •  
  •  
  •