Challenge 70.3 Fuerteventura, trionfa Ciavattella… è Italian Power!

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

ciavattella
Gara maschile
Jonathan Ciavattella
segue le orme di Passuello e Molinari e vince il Challenge 70.3 Fuerteventura, incrementando il dominio italiano nelle gare Long Distance di questo inizio di stagione.
Il britannico Douglas Roberts esce per primo dall’acqua con 40 secondi su Ciavattella che a sua volta perde 20 secondi da un piccolo gruppetto che lo precede formato da 8 uomini. Ciavattella, sul difficile percorso ciclistico, riesce in breve tempo ad andare in testa alla gara, aumentando il vantaggio sugli inseguitori fino a 3 minuti.

ciavattellaSul percorso muscolare della mezza maratona, l’azzurro controlla andando a vincere in 4:02:52. Favolosa la rimonta alle sue spalle di Ritchie Nicholls, che, uscito dalla T2 in ottava posizione, guadagna secondi su secondi nella frazione podistica portandosi a soli 18 secondi dalla vittoria.

Classifica maschile Challenge 70.3 Fuerteventura
1    Jonathan Ciavattella (ITA) 4:02:52
2    Ritchie Nicholls (GBR) 4:03:10
3    Patrik Nilsson (SWE) 4:04:08
4    Timo Bracht (GER) 4:05:18
5    Ruedi Wild (SUI) 4:06:56

Gara femminile
Daniela
Ryf sembra imbattibile. Seconda con 30 secondi di svantaggio nel nuoto dietro a Catherine Jameson, la svizzera impiega qualche km per andare al comando della gara. La sua pedalata è potente e la sua corsa molto efficace. Termina in trionfo in 4:20:33 con più di 12 minuti di vantaggio sulla seconda.

Classifica femminile Challenge 70.3 Fuerteventura
1    Daniela Ryf (SUI) 4:20:33
2    Anja Beranek (GER) 4:33:08
3    Eimear Mullan (IRE) 4:36:03
4    Corinne Abraham (GBR) 4:36:49
5    Daniela Sämmler (GER) 4:39:48

  •   
  •  
  •  
  •