IRONMAN Sudafrica, Van Lierde e Swallow devastanti

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

IRONMAN South Africa

Gara Femminile
Jodie Swallow si dimostra irresistibile sin dal nuoto, completando i 3,8 km in un tempo (0:50:16) di poco superiore a quello dei migliori uomini. Salita in bici per i 180 km, Swallow mantiene la testa della gara senza forzare, mentre dietro è la Pedersen che segna il miglior tempo sulle due ruote avvicinandosi alla britannica. Iniziata la maratona lungo le strade della città di Porth Elizabeth (Sud Africa) con 2 minuti di vantaggio, Jodie Swallow corre con un buon ritmo e senza cedimenti incrementando il vantaggio sulle avversarie e terminando in 9:26:56. La Pedersen tiene il primo giro per poi rallentare il ritmo e arrivare ai piedi del podio.
Sono molto soddisfatta della vittoria, ma il mio corpo è completamente insensibile ora. Si sente come se ha appena completato un IRONMAN.

Leggi anche:  Survivor Series 2020: tutti i risultati della notte più attesa della WWE
Classifica femminile IRONMAN Sudafrica
1 SWALLOW, Jodie Ann GBR 0:50:17 5:20:58 3:10:56 9:26:56
2 GOSSAGE, Lucy GBR 0:59:35 5:20:12 3:06:04 9:31:20
3 CHEETHAM, Susie GBR 0:57:52 5:25:54 3:03:38 9:33:02
4 PEDERSEN, Camilla DEN 0:52:44 5:20:08 3:17:23 9:35:25
5 RIESLER, Diana DEU 0:58:02 5:16:00 3:18:58 9:38:16

IRONMAN South Africa
Gara maschile
Il francese Sylvain Sudrie e il tedesco Johann Ackermann escono per primi dall’acqua della Nelson Mandela Bay con il sudafricano Kyle Buckingham e il belga Frederik Van Lierde alle loro sulle spalle. Nel minuto successivo, ben 10 uomini escono dall’acqua, tra cui Alberto Casadei. Billard, Buckingham, Van Lierde e Sudrie rimangono vicini per tutto il primo giro della frazione ciclistica fino a quando Van Lierde allunga raggiungendo prima un vantaggio di 4 minuti al 132° km e poi di ben 13 minuti alla T2. Con Van Lierde in completo controllo della situazione, diventa interessante la lotta per il podio. Alle spalle di Buckingham e Aernouts rimonta con veemenza lo spagnolo Ivan Rana, raggiungendoli e superandoli appena iniziato il secondo giro. Frederik Van Lierde trionfa indisturbato in 8:16:34, seguito da Rana attardato di ben 14 minuti e 9 secondi.
Sono venuto qui per vincere e l’ho fatto. Anche se non ho battuto il record, per ora sono felice per la vittoria. La prossima volta mi prenderò il record.

Leggi anche:  Survivor Series 2020: tutti i risultati della notte più attesa della WWE
Classifica maschile IRONMAN Sudafrica
1 VAN LIERDE, Frederik BEL 0:49:20 4:32:45 2:49:45 8:16:35
2 RANA, Ivan ESP 0:49:28 4:48:22 2:48:44 8:30:45
3 AERNOUTS, Bart BEL 0:52:07 4:44:30 2:55:04 8:35:59
4 TRAUTMAN, Matt ZAF 0:51:57 4:48:01 2:53:10 8:37:21
5 LLANOS, Eneko ESP 0:49:36 4:47:44 2:55:42 8:37:50

 

  •   
  •  
  •  
  •