IRONMAN Australia, spettacolo nel 30° anniversario – 3 VIDEO

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

Ironman-Australia

IRONMAN Australia compie 30 anni e lo fa in grande stile: 1800 partecipanti e una gara entusiasmante con Paul Ambrose che stringe i denti nella maratona e Michelle Bremer che recupera uno svantaggio abissale in T2.
IRONMAN Australia

Gara maschile
Graham O’Grady, Luke Bell e Pete Jacobs escono insieme dall’acqua. Ambrose lavora tantissimo in bici per colmare il distacco dai fuggitivi e costruirsi, poi, un vantaggio di 7 minuti in T2. Bell riesce lentamente a rosicchiare un po’ dello svantaggio che lo separa da Ambrose, arrivando al giro di boa della maratona a 5 minuti. Paul Ambrose trova le ultime energie per conservare il vantaggio e tenere a bada la rimonta del connazionale fino a trionfare in 8:35:52.
Classifica maschile IRONMAN Australia
1          Paul Ambrose               Australia           8:35:52
2          Luke Bell                       Australia           8:38:33
3          Brian Fuller                    Australia           8:49:38
4          Luke Martin                   Australia           8:56:18
5          Nick Baldwin                 Seychelles        8:59:43

IRONMAN AustraliaGara femminile
Lisa Marangon è strepitosa nel nuoto e stacca tutte di oltre un minuto. Michelle Bremer soffre più del previsto l’impegnativo percorso ciclistico e arriva in transizione quarta e staccata di ben 5:30. La neozelandese, però, mette le ali ai piedi e fa valere la sua classe podistica. Al 25° km è già in testa, se ne va con agilità e vince in 9:38:23.
Classifica femminile IRONMAN Australia
1          Michelle Bremer          New Zealand     9:38:23
2          Jessica Fleming             Australia           9:42:17
3          Michelle Gailey              Australia           9:50:50
4          Marie Sorrell                  New Zealand     9:57:05
5          Caroline Gregory           United States    10:16:55

  •   
  •  
  •  
  •