IRONMAN 70.3 Svizzera, Daniela Ryf devastante!

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

Ironman svizzera

Giornata fantastica nel IRONMAN 70.3 Svizzera a Rapperswil-Jona per i due idoli di casa Ruedi Wild e Daniela Ryf che trionfano regalando spettacolo ed emozioni.

Ironman svizzeraGara femminile
Daniela Ryf dimostra la sua forza incredibile con una fantastica cavalcata solitaria. Uscita dall’acqua in 24 minuti, davanti a lei ci sono solo pochi PRO uomini e dietro di lei c’è il vuoto! La prima avversaria dista ben 4 minuti. Salita in bici, la svizzera vola come un uccello e acquista 16 minuti di vantaggio sulle inseguitrici. La campionessa del mondo sembra voler gareggiare con gli uomini e piazza uno split-run di 01:24:03 andando a trionfare in 4:08:43.

Classifica femminile IRONMAN 70.3 Svizzera
1 Daniela Ryf (SUI) 4:08:43
2 Sonja Tajsich (GER) 4:26:49
3 Kristin Moeller (GER) 4:31:21
4 Anna Halasz (HUN) 4:38:40
4 Nicole Woysch (GER) 4:38:56

Ironman svizzera

Gara maschile
Tra gli uomini c’è più incertezza. Manuel Kueng è il più veloce nuotatore, uscendo dal Lago di Zurigo in 22:08 con due minuti di vantaggio su Mike Aigroz, Ruedi Wild, Jan van Berkel e Ronnie Schildknecht. Kueng mantiene il vantaggio anche dopo la frazione ciclistica. Indossate le scarpe da corsa inizia la battaglia. Van Berkel alza il ritmo, Wild tiene duro e al 7° km ha solo 30 secondi di svantaggio dalla testa della corsa. La sua rimonta in progressione è inarrestabile, Kueng non può fare altro che tenere duro e mantenere la piazza d’onore. Ruedi Wild vince in 3:51:27.

Classifica maschile IRONMAN 70.3 Svizzera
1 Ruedi Wild (SUI) 3:51:27
2 Manuel Kueng (SUI) 3:52:38
3 Jan Van Berkel (SUI) 3:53:38
4 Ronnie Schildknecht (SUI) 3:54:19
5 Mike Aigroz (SUI) 3:59:10
  •   
  •  
  •  
  •