Kitesurf: Francesca Bagnoli campionessa italiana Freestyle 2015 [VIDEO]

Pubblicato il autore: Al Rey

Kitesurf: Francesca Bagnoli campionessa italiana Freestyle 2015 [VIDEO]

Francesca Bagnoli per il terzo anno consecutivo ha vinto il titolo di Freestyle nazionale

Francesca Bagnoli ha vinto per il terzo anno consecutivo il titolo italiano di Freestyle Kitesurf. Dopo il aver conquistato il titolo nazionale nel 2013 e nel 2014 ed essere arrivata seconda ai campionati europei nel 2014, la 21enne livornese quest’anno ha vinto il titolo di campionessa italiana di Freestyle 2015. Nata nel 1994 a Livorno vive attualmente in Sicilia dove si allena in maniera continua e metodica guidata dal preparatore atletico Francesco Cerrai. La campionessa quest’anno ha partecipato anche a due competizioni mondiali e sta preparando delle nuove manovre che spera di riuscire ad imparare quando sarà tornata dal suo prossimo viaggio in Brasile. Per motivi professionali Francesca Bagnoli si è dovuta trasferire dalla Toscana in Sicilia e le mancano un po’ gli amici e la famiglia che comunque la sostengono sempre in tutte le sue decisioni e la appoggiano in questa pratica sportiva così affascinante. Si occupa anche di diffondere la disciplina del Kitesurf insegnando in particolare alle ragazze, con le quali trova maggior feeling rispetto che con gli allievi di sesso maschile: “L’intesa e l’atmosfera che c’è tra un gruppo di ragazze secondo me non si può ricreare nell’ambito maschile. Insegnare alle ragazze è molto più semplice perché ascoltano di più rispetto agli uomini e vogliono essere sicure al 100% prima di passare allo step successivo”. È quanto si legge in un intervista pubblicata sul portale italiano di riferimento del Kitesurf (kitesurfing.it) redatta da Daniele Pizzo in occasione della vittoria del titolo di campionessa italiana Freestyle 2015 di Francesca Bagnoli.

Francesca Bagnoli campionessa anche di Wakeboarding

Oltre ad allenarsi, la campionessa italiana insegna Kitesurfing e sta prendendo una laurea a distanza in Scienze Motorie. Si dedica anche al Wakeboarding, una disciplina a metà tra lo sci nautico e lo snowboard, che si è diffusa recentemente e che viene praticata soprattutto nei laghi. L’atleta sta in piedi su una tavola da surf ha trascinato da un motoscafo e compie salti ed evoluzioni sulla scia delle onde create dal motore. È uno sport che ancora non si è diffuso molto ed è meno popolare del Kitesurf. Alcuni giorni fa Francesca Bagnoli ha vinto la competizione nazionale di Wakeboarding, tuttavia alla domanda se preferisse l’una o l’altra disciplina non ha avuto esitazioni: “Ti rispondo senza pensarci neanche un secondo… il kite! Diciamo che in questi giorni in cui il vento non ha voluto proprio soffiare, abbiamo approfittato per fare un giretto al TooLake, il cable di Latina. Partecipare alla gara è stata un’esperienza nuova e sinceramente non mi aspettavo proprio di arrivare prima perché in un cable ci sono uscita pochissime volte, più o meno sette. E’ comunque molto divertente ma secondo me la sensazione di poter controllare la natura è imbattibile e il senso di libertà che ti dà il kite è qualcosa che solo pochi sport riescono a regalarti”.

Francesca Bagnoli si allena in Sicilia

Francesca Bagnoli mentre si allena in Sicilia. La campionessa ha realizzato questo video nella laguna siciliana in occasione di uno spot per la Jamakite.

https://youtube.com/watch?v=m_Le3GA6DZQ+

  •   
  •  
  •  
  •