Shanghai, figuraccia di Fabio Fognini. Perde contro Wang e alza il dito medio ai tifosi

Pubblicato il autore: Alessandro Pozzo Segui

 

fabio fognini

Settimana cinese da dimenticare per il tennis italiano, dopo l’eliminazione di Francesca Schiavone a Tianjin, oggi è arrivata un’altra sconfitta, Fabio Fognini esce al primo turno dal torneo di Shangai. Un’eliminazione clamorosa quella del ligure (numero 17 del mondo), che è stato sconfitto dal padrone di casa Wang, numero 553 del mondo. Il primo set va a finire al tie-break, il 7-6 subito non scuote l’italiano. L’italiano subisce un break ad inizio del secondo set sull’1-1, commettendo due doppi falli e due errori. Da lì la partita scivola con i giocatori che mantengono tutti i servizi, finisce 6-4 per l’incredulo cinese. A fine partita brutto gesto di Fabio Fognini, che ha alzato il dito medio verso il pubblico di casa, una figuraccia e non solo per la partita.

 

 

  •   
  •  
  •  
  •