ATP Doha, semifinali: Seppi cede a Berdych, in finale va anche Ferrer

Pubblicato il autore: Matteo Agostini Segui

semifinali doha
Non ce l’ha fatta Andreas Seppi a spingersi fino all’ultimo atto dell’ATP di Doha. Dopo un’ottima settimana, l’altoatesino si è arreso in semifinale al n. 7 del mondo Tomas Berdych, vittorioso in due set (6-2, 6-3) dopo un’ora e un quarto di partita. Davvero troppo forte il ceco, che in tutto il torneo non ha mai perso un set e che raggiunge così la 25esima finale ATP della carriera (10 in tutto le sue vittorie, mentre tra le sconfitte spicca la finale di Wimbledon 2010 persa da Nadal). Pochissime sono state per Seppi, in due set dall’andamento quasi speculare, le occasioni di mettere in difficoltà il suo avversario, già avanti di un break al quarto gioco. Nel primo set Andreas si procura una palla break per rimettersi in corsa sul 4-2, ma non la sfutta ed invece è lui a cedere nel game successivo per il 6-2 che chiude il primo parziale. Nel secondo Berdych si porta avanti ancora nel quarto gioco, ed è ancora sul 4-2 che Andreas ha un ultimo sussulto: per lui tuttavia il break  non arriva, nonostante due opportunità, e il ceco, retto l’urto, può agevolmente chiudere 6-3. Domani Berdych troverà David Ferrer, che in match molto diverso ha avuto la meglio del croato Ivo Karlovic, ieri giustiziere di Djokovic: lo spagnolo ha prevalso al termine di una maratona di oltre 2 ore e mezza e di tre tie-break,  grazie alla solita prova di carattere e alla minor tenuta fisica del croato nei momenti decisivi. Mancano Nole e Nadal (che ha comunque vinto il torneo in doppio, in coppia con Juan Monaco) ma la finale di domani si presenta comunque ricca di interesse, mettendo di fronte due giocatori che non si affrontano ormai da un anno e che risultano quasi opposti per caratteristiche e soprattutto per carriera: da un lato un piccolo, tenacissimo atleta che con grande disciplina e determinazione ha ottenuto forse molto più di quanto le sue qualità tecniche sembravano permettergli; dall’altro un talento in buona parte inespresso che, pur essendo ormai da anni stabilmente nei primi otto del mondo, con maggiore continuità e tenuta mentale avrebbe potuto vantare un palmarès assai più ricco e addirittura vincere uno Slam. I precedenti sono al momento favorevoli allo spagnolo (7-5), anche se gli ultimi due confronti (alle ATP Finals 2013 e poi allo scorso Australian Open nei quarti) li ha vinti il ceco.
Risultati ATP Doha, semifinali: David Ferrer (ESP) b. Ivo Karlovic (HRV) 6-7, 7-6, 7-6; Tomas Berdych (CZE) b. Andreas Seppi (ITA) 6-2, 6-3.

  •   
  •  
  •  
  •