ATP Sydney: Fognini si arrende a Del Potro, Bolelli c’è

Pubblicato il autore: Matteo Agostini Segui

Fognini Sydney
Fabio Fognini esce subito di scena a Sydney , dove sosteneva l’onere della prima testa di serie del seeding (e al primo turno aveva perciò beneficiato di un bye), battuto in tre set al secondo turno da Juan Martin Del Potro. Un match dall’andamento bifronte per Fabio, crollato al terzo parziale dopo aver giocato benissimo e vinto il primo, quando sembrava controllare il gioco con relativa scioltezza. Da lì è invece partita la rimonta di Delpo, che ha iniziato a trovare la prima di servizio con continuità mentre Fognini smarriva sicurezze e soprattutto misure del campo: 4-6, 6-2, 6-2 il finale in favore dell’argentino, che nei quarti ora troverà il kazako Mikhail Kukushkin. Chi nel torneo è ancora in corsa è invece Simone Bolelli, che dopo l’ottimo esordio con Matosevic riesce a superare anche la testa di serie n.2 del torneo, il belga Goffin, battuto con un autoritario doppio 6-3, accedendo così ai quarti dove affronterà Viktor Troicki, avversario a questo punto alla portata di Simone.
Risultati ATP Sydney, secondo turno: Juan Martin Del Potro (ARG) b. Fabio Fognini (ITA) 4-6, 6-2, 6-2; Mikhail Kukushin (KAZ) b. Pablo Cuevas (URU) 7-5, 7-5; Julien Benneteau (FRA) b. Vasek Pospisil (CAN) 7-6, 6-3; Leonardo Mayer (ARG) b. Jerzy Janowicz (POL) 4-6, 6-1, 7-6; Gilles Muller (LUX) b. Jeremy Chardy (FRA) 2-6, 7-6, 6-4; Bernard Tomic (AUS) b. Philipp Kohlschreiber (DEU) 6-3, 6-4; Viktor Toicki (SRB) b. Pablo Andujar (ESP) 4-6, 6-3, 6-3; Simone Bolelli (ITA) b. David Goffin (BEL) 6-3, 6-3.

  •   
  •  
  •  
  •