Wta, Sara Errani è in finale a Rio de Janiero. Se la vedrà con la giovane slovacca Schmiedlova

Pubblicato il autore: Dario D'Auriente Segui
Sara Errani batte la Larsson e accede in finale al torneo di Rio de Janeiro

Sara Errani batte la Larsson e accede in finale al torneo di Rio de Janeiro

Rio de Janeiro sorride ai colori azzurri. Prima della strepitosa affermazione di Fabio Fognini contro Rafael Nadal, era scesa infatti in campo per la sua semifinale nel torneo combined di Rio Sara Errani (1). La romagnola, favorita numero uno del seeding, era opposta alla svedese Johanna Larsson (n. 5 del seeding ma 69 delle classifiche mondiali), che si è dovuta arrendere ai colpi della più solida avversaria con il punteggio di 7-5 6-3 in un’ora e 30 minuti di gioco.

Sara, partita bene sin dalle prime battute, si portava avanti nel primo set 5-3 prima di subire il controbreak della svedese che riusciva ad agganciarla sul 5-5. Poi due giochi consecutivi della Errani le regalavano meritatamente il primo set per 7-5. Archiviata la prima frazione, nella seconda la Larsson reagiva perentoriamente portandosi sullo 0-3 in pochissimi minuti, ma in altrettanti brevi istanti la numero 1 azzurra piazzava un magnifico parziale di sei giochi consecutivi chiudendo la pratica per 6-3.

Leggi anche:  Olimpiadi, Fognini-Medvedev: streaming gratis e diretta tv in chiaro? Dove vedere ottavi di finale

Ci voleva un match così per Sara Errani dopo le sofferenze delle ultime partite, anche a causa della mancanza di preparazione fisica che la romagnola ha praticamente saltato per via di un infortunio alle costole. Con questa vittoria Sara approda in finale rispettando i pronostici, e si giocherà il suo ottavo titolo in carriera nel torneo Wta contro la giovane slovacca Anna Schmiedlova, classe 94 e numero 75 delle classifiche Wta (che ha battuto in semifinale la più quotata Begu in tre set), ma in grande ascesa. Non sarà una finale semplice per l’azzurra, che, se dovesse vincere, si porterebbe al 13esimo posto nella graduatoria mondiale.

Diretta a partire dalle ore 19 sul canale del digitale terrestre Supertennis o live su https://www.supertennis.tv/. Non ci sono precedenti tra le due giocatrici.

  •   
  •  
  •  
  •