ATP Barcellona: avanza Nishikori, si ritira Lorenzi

Pubblicato il autore: Matteo Agostini Segui

atp barcellona
Campione uscente del Torneo Godó, dopo aver spezzato lo scorso anno la supremazia di Rafa Nadal, otto volte vincitore, Kei Nishikori inizia col piede giusto la sua strada verso la difesa del titolo: al secondo turno il nipponico ha regolato in due set Tejmuraz Gabashvili in poco più di un’ora, senza concedere break. Il prossimo turno lo vedrà scontrarsi con uno tra Sousa (vincitore oggi su De Schepper) e Santiago Giraldo: nel caso in cui l’avvversario fosse quest’ultimo, si avrebbe già al terzo turno una riedizione della finale dello scorso anno, allorché il giapponese prevalse nettamente (6-2, 6-2). Pochi patemi anche per altre due teste di serie del torneo: Bautista Agut e Robredo accedono anch’essi agli ottavi superando rispettivamente Bellucci e Kukushkin. Sorpredente invece la vittoria del giovanissimo russo Andrey Rublev su uno dei favoriti, Fernando Verdasco: numero 329 ATP, ma non per caso n.1 Juniores, Rublev è stato bravissimo a rimontare il punteggio in un primo set che pareva compromesso e poi a resistere al ritorno dell’iberico nel secondo, giocando l’ultima parte di gara in preda ai crampi. Il 7-6, 6-3 finale accredita una nuova promessa del circuito, che domani dovrà comunque vedersela col nostro Fognini, testa di serie e dunque all’esordio direttamente al secondo turno. L’Italia perde però subito un pezzo: è durato appena 10 minuti il match d’esordio di Paolo Lorenzi, andato subito sotto 0-3 con Nicolas Almagro e quindi ritiratosi per problemi muscolari. Domani Almagro troverà Nadal, testa di serie n. 2, che fu capace di eliminare ai quarti lo scorso anno.

Leggi anche:  ATP Finals 2020, dove vedere la finale Medvedev-Thiem: diretta tv e streaming gratis

ATP Barcellona, risultati primo turno: A. Rublev b. F. Verdasco 7-6, 6-3; N. Almagro b. P. Lorenzi 3-0, Ab.; J. Sousa b. K. De Schepper 6-4, 3-6, 6-3; V. Estrella Burgos b. D. Thiem 6-3, 7-6; J. Monaco b. A. Gonzalez 7-5, 6-1; A. Montanes b. R. Berankis 1-6, 6-4, 7-5; M. Ilhan b. J. Ward 7-6, 3-6, 6-1; secondo turno: K. Nishikori b. T. Gabashvili 6-3, 6-4; T. Robredo b. M. Kukushkin 6-3, 6-2; R. Bautista Agut b. T. Bellucci 6-3, 6-4; P. Cuevas b. R. Carbelles 6-4, 7-5.

  •   
  •  
  •  
  •