La regina di Miami è Serena Williams. Stasera finale maschile Djokovic-Murray

Pubblicato il autore: Dario D'Auriente Segui
Miami

Serena Williamsn batte in finale Carla Suarez Navarro e conquista per l’ottava volta in carriera il titolo in Florida

E’ Serena Williams la regina di Miami. La campionessa americana, arrivata così all’ottava vittoria in Florida, ha superato in finale facilmente la sorpresa spagnola Carla Suarez Navarro. Rapido, rapidissimo il 6-2 6-0 con cui Serena si è aggiudicata il trofeo, praticamente surclassando l’iberica in soli 56 minuti di partita. Troppo più forte l’americana, con i suoi colpi pesanti da fondo campo, a partire dal servizio, contro cui nemmeno lo splendido rovescio a una mano della Suarez Navarro non ha potuto nulla. Con questo successo Serena raggiunge il suo 66esimo titolo in carriera nel circuito maggiore. Match praticamente senza storia: equilibrio solo fino al 2 pari del primo set, poi un parziale di 10 game a 0 per la più piccola delle sorelle Williams, che in questo modo ha chiuso i conti lasciando a bocca aperta la Suarez, che comunque può sorridere perché, dopo Miami, entrerà per la prima volta tra le top 10.

Leggi anche:  Dove vedere Atp Kitzbuhel 2021: streaming gratis e diretta tv in chiaro?

Questa sera, in diretta tv su Sky, a partire dalle ore 19 italiane, la finale maschile a Key Biscane. In campo il numero 1 del mondo, Novak Djokovic, contro il futuro numero 3, Andy Murray. A seguire la finale di doppio femminile tra le coppie Hingis/Mirza e Makarova/Vesnina.

  •   
  •  
  •  
  •