Tennis, Fed Cup Italia-Usa: forfait di Venus, arriva la Davis

Pubblicato il autore: Dario D'Auriente Segui

A Brindisi ci sarà solo Serena tra le Williams, la sfida si fa più equilibrata

Fed Cup

Non ci sarà Venus Williams nella sfida play-off di Fed Cup tra Italia e Usa

Dopo i rumors delle ultime ore, adesso è ufficiale il forfait di Venus Williams a Brindisi. Attesa in Puglia nelle prossime ore, si vociferava già da questa mattina che la sorella maggiore delle Williams rinunciasse alla chiamata in Fed Cup per la sfida tra gli Usa e l’Italia valida per i play-off per il World Group. Un problema fisico (anche se ufficialmente si parla di problemi personali non meglio specificati) impedisce infatti a Venus di partecipare al match. In sua sostituzione, il capitano a stelle e strisce Mary Joe Fernandez ha convocato Lauren Davis, numero 57 delle classifiche Wta, che completa la squadra americana insieme a Serena, Alison Riske (n. 45 Wta) e Christina McHale (n. 65 Wta).

Il forfait della più anziana delle sorelle Williams apre spiragli di vittoria per l’Italia di Barazzutti, che può contare su Flavia Pennetta, Sara Errani, Camila Giorgi e Karin Knapp per provare a mantenere il tricolore nel gruppo principale della Fed Cup. A questo punto, infatti, date per scontate le vittorie di Serena nei due singolari, saranno gli altri due match di singolo e il doppio a decidere probabilmente il confronto. Proprio per questo, però, in vista dell’assenza della “Venere nera”, potrebbero cambiare le scelte di Barazzutti in vista dei due singolari. Se contro Venus, infatti, molto probabilmente il selezionatore azzurro avrebbe optato per la Pennetta e poi la Giorgi (che ha rischiato di batterla agli Australian Open quest’anno), contro una tra Riske, McHale (favorita a scendere in campo) e Davis, a questo punto, possibile che a giocare siano la Pennetta e la Errani, che sulla sua superficie preferita (la terra rossa) ha sempre dimostrato di giocarsela alla grande contro chi non la sovrasta fisicamente in potenza.

Staremo a vedere, venerdì Barazzutti e la Fernandez decideranno le protagoniste di questa sfida di Fed Cup che già riscalda l’ambiente di Brindisi, città natale della Pennetta, già in campo insieme proprio alla Errani per preparare i match. Ieri in serata sono arrivate anche Giorgi e Knapp a completare il quartetto, mentre giovedì è attesa Serena Williams. “Sfidiamo le più forti, ma sabato saremo al top e speriamo di regalare una bella vittoria agli appassionati pugliesi” ha spiegato ai giornalisti Corrado Barazzutti “La sfida non è delle più facili, poiché avremo contro la numero uno del mondo“. Ma senza la sorella, nulla è precluso…

  •   
  •  
  •  
  •