Wta Marrakech: Pennetta, Vinci e Knapp al secondo turno

Pubblicato il autore: Dario D'Auriente Segui

Inizia bene il torneo Wta International di Marrakech per i colori azzurri: Flavia Pennetta, Roberta Vinci e Karin Knapp, le tre italiane impegnate sulla terra rossa del Marocco, hanno infatti superato positivamente l’esordio e sono ora al secondo turno del torneo africana più importante del circuito.

Pennetta

Brindisina al secondo turno dopo aver sconfitto agevolmente la Jovanovski

Esordio convincente per Flavia Pennetta. la brindisina, testa di serie n. 3 del tabellone, si è sbarazzata agevolmente della serba Bojana Jovanovski infliggendole un sonoro 6-2 6-3 in 1 ora e 8 minuti di gioco. Buon impatto della 33enne azzurra, che già in apertura breakkava l’avversaria. Jovanovski che però reagiva prontamente rubando subito il servizio, a sua volta, a Flavia, che però nel terzo gioco riprendeva il vantaggio e non lo mollava più. Anzi, nel quinto game arrivava un altro break che la portava a servire per il set sul 5-2. Qui la Pennetta salvava sue palle del primo controbreak e approfittava di un errore gratuito della 24enne serba sul set point per portare a casa la frazione. Nel secondo parziale si assisteva ad un iniziale valzer di break e controbreak fino al 3-2 e servizio per la brindisina, che finalmente riusciva a tenere la battuta portandosi in vantaggio. La Jovanovski non era più in grado di mettere in difficoltà l’azzurra e così Flavia chiudeva l’incontro. Al prossimo turno la brindisina troverà Laura Siegemund, tedesca classe 1988 e n. 145 Wta, proveniente dalle qualificazioni, che in giornata ha superatola Parmentier anche lei col punteggio finale di 6-2 6-3.

Leggi anche:  Olimpiadi, Fognini-Medvedev: streaming gratis e diretta tv in chiaro? Dove vedere ottavi di finale

Avanza al secondo turno anche Roberta Vinci. La tarantina, al rientro nel circuito Wta dopo un mese di stop per un infortunio, non ha dovuto sudare le fatidiche sette camicie per avere la meglio, nel suo match d’esordio, su Urszula Radwanska. La meno dotata delle sorelle Radwanska, n. 112 delle classifiche Wta e proveniente dalle qualificazioni, si è arresa alla tennista n. 6 del seeding in 1 ora e 16 minuti di partita con lo score di 6-2 6-3. La Vinci, nel corso di tutto il match, ha perso solo due volte la battuta ed è apparsa tonica e pimpante, spesso aggressiva. Cosa che ha messo in difficoltà il gioco della polacca, che non è riuscita praticamente mai a trovare le contromisure all’azzurra. Al secondo turno la Vinci troverà l’altra italiana in corsa a Marrakech, Karin Knapp. L’altoatesina era favorita contro la turca Cagla Buyukakcay e non ha tradito le attese. Troppo più potente Karin, che alla fine si è imposta per 6-3 7-6 (5) in 1 ora e 52 minuti di partita. Primo set in scioltezza per l’azzurra, qualche patema in più nel secondo parziale, dopo la Knapp è stata brava a recuperare prima lo svantaggio iniziale per 3-0 a favore della n. 139 Wta, poi a portarsi avanti 5-3 e servizio. Un improvviso, nuovo, black-out ha consentito però alla Buyukakcay di rientrare in partita e raggiungere il ti break, dove ancora una volta Karin, sotto 2 a 5, piazzava una serie di 5 punti consecutivi e si aggiudicava l’incontro, non senza qualche brivido di troppo però.

Leggi anche:  Olimpiadi, Fognini-Medvedev: streaming gratis e diretta tv in chiaro? Dove vedere ottavi di finale

Negli altri risultati di giornata, si segnala la vittoria di Garbine Muguruza, n. 1 del seeding, che ha estromesso dal torneo la wild card russa Kasatkina per 6-4 6-1. Bene anche McHale (6-4 6-2 alla Hantuchova) e Bacsinszky (la svizzera, testa di serie n. 2, ha eliminato un’altra sovietica, la Rodina, per 6-3 7-5.). Avanzano anche Irigoyen, Mladenovic, Svitolina (4), Puig (8), Maria (6-3 6-2 nel derby tedesco alla Witthoeft) e la qualificata brasiliana Pereira (6-3 6-2 a Kaia Kanepi). Fuori, un po’ a sorpresa, la testa di serie n. 5 di Marrakech, Mona Barthel, piegata in due set dall’ungherese Timea Babos.

Pennetta

Domani derby azzurro a Marrakech tra Karin Knapp e Roberta Vinci

Il programma di domani vede in campo le protagoniste degli ottavi di finale del torneo. Sul centrale apre alle ore 11.00 Muguruza (1) contro Mladenovic, a seguire Maria-Bacsinzsky (2). Non prima delle 14.00 Flavia Pennetta (3) opposta alla Siegmund e subito dopo il derby Vinci (6) – Knapp. Da seguire con interesse sul campo 2, alle ore 11.00, la sfida tra McHale e Svitolina (4).

Leggi anche:  Olimpiadi, Fognini-Medvedev: streaming gratis e diretta tv in chiaro? Dove vedere ottavi di finale

Le partite delle italiane saranno visibili in diretta tv su SuperTennis.

  •   
  •  
  •  
  •