Wta Marrakech: il titolo è della Svitolina

Pubblicato il autore: Dario D'Auriente Segui

Superata in finale l’ungherese Babos per 7-5 7-6

Svitolina

La Svitolina supera la Babos in finale e si aggiudica il torneo 250 di Marrakech

E’ Elina Svitolina la nuova campionessa del torneo International di Marrakech. L’ucraina, classe 1994, si è imposta in finale sull’ungherese Timea Babos con lo score finale di 7-5 7-6 (3) in 1 ora e 49 minuti di partita. Per la 21enne di Odessa è il terzo titolo Wta in carriera (il primo del 2015), dopo Baku 2013 e 2014. Con questa vittoria, l’ucraina lunedì farà il suo best ranking, al n. 21 del mondo.

Partita equilibrata e molto combattuta. Da una parte la potenza della Babos, che anche noi italiani abbiamo purtroppo conosciuto bene avendo l’ungherese, a livello di quarti, eliminato la nostra Flavia Pennetta, dall’altra la maggior classe della Svitolina. Svitolina che è stata brava a sfruttare soprattutto i passaggi a vuoto dell’avversaria, come quando, nel primo set, l’ungherese ha avuto ben cinque set point, non riuscendo però a concretizzarli. Cosa che invece la nuova 21 Wta è riuscita a fare alla prima occasione, dopo aver breakkato a 0, nell’undicesimo gioco, la slava. Nel secondo set match ancora più equilibrato e tirato, con la Babos a tentare l’allungo e la bionda di Odessa pronta a rientrare subito in parità nel punteggio. Il tie break era così inevitabile. E, aventi prima 5-2, poi 6-3, la Svitolina si aggiudicava il set, il match e il torneo ancora alla prima occasione utile.

  •   
  •  
  •  
  •