Challenger Milano, Cecchinato stecca la semifinale

Pubblicato il autore: Valerio Nisi Segui

Cecchinato2

Challenger Milano. Marco Cecchinato è fuori dall’Aspria Tennis Cup 2015 – Trofeo BCS. Il 22enne palermitano manca l’appuntamento con la finale della decima edizione del Challenger milanese, perdendo male in semifinale contro il brasiliano Rogerio Dutra Silva. Un secco 6-4 6-1 in un’ora e mezza di gioco consente a Dutra Silva di raggiungere la finale, dove incontrerà il vincitore dell’altra sfida, uno tra Calvin Hemery e Federico Delbonis. Sconfitta inaspettata per Cecchinato, soprattutto se si tengono conto le 349 posizioni di distacco tra il palermitano e Dutra Silva, nel ranking ATP aggiornato di recente.

Cecchinato ha combattuto nel primo set, riuscendo anche a contro-breakare il brasiliano, che gli aveva tolto il servizio nel terzo game. Tentativo vanificato dal secondo break del brasiliano. Nel secondo set non c’è stata storia. Dutra Silva ha rubato il servizio a Cecchinato per due volte, portandolo così per la prima volta nella finale di un Challenger.

  •   
  •  
  •  
  •