ATP Newport. Finale tra giganti, Ram contro Karlovic

Pubblicato il autore: Valerio Nisi Segui

Ram

ATP NEWPORT – Sarà Ram contro Karlovic la finale dell’ATP Newport. Se il croato non stupisce vederlo all’ultimo atto, l’americano invece ha disputato un torneo al di sopra di ogni aspettativa. Questa è la seconda finale ATP raggiunta da Rajeev Ram, e il caso ha voluto che anche nella prima occasione il torneo fosse proprio l’ATP Newport, nel 2009. Vinto tra l’altro dall’americano. Ram, numero 161 del ranking, ha giocato una semifinale attenta nonostante qualche errore di troppo dovuto al vento che soffiava forte in tutto il Rhode Island. “Ho faticato a servire a causa del vento forte all’inizio – ha detto Ram alla fine del match – ma poi sono riuscito a fare bene comunque. Adoro questo torneo, amo questa città“. Ram ha avuto la meglio dell’australiano John-Patrick Smith in due set, vincendo 6-4 7-6.

KARLOVIC ULTIMO ATTO – Adesso per Ram ci sarà la sfida più difficile. La più importante. Si perché davanti a lui in finale ci sarà il gigante Ivo Karlovic, che ha avuto la meglio contro Jack Sock per 7-6 6-4. La partita non era cominciata nel migliore dei modi per il croato, finalista perdente qui all’ATP Newport appena un anno fa. Sotto immediatamente nel primo set per 1-4, Karlovic ha avuto il sangue freddo per recuperare immediatamente e controbreakkare due volte l’americano, fino a vincere il primo set 7-6 al tie break. Il secondo set è andato via con semplicità, grazie anche ai 14 aces messi a segno dal croato, regalando così a Karlovic la sua seconda finale consecutiva all’ATP Newport. Dovesse vincere, Karlovic diventerebbe il più anziano (36 anni) a vincere il torneo dal 2008, anno in cui vinse Fabrice Santoro a 35 anni suonati.

Gli americani ci speravano. Avrebbero voluto una finale dell’ATP Newport tutta a stelle e strisce. Karlovic è stato più forte di ogni scongiuro. Lui, e il suo servizio terrificante. Sarà Ram – Karlovic. Chi vorrà bissare il successo di qualche anno fa, chi vorrà riprendersi ciò che gli è stato tolto appena un anno addietro. In ogni caso sarà storia da almanacco. Buona finale.

  •   
  •  
  •  
  •