Wimbledon: ci siamo, è il giorno della finale Djokovic Federer – Diretta tv e streaming

Pubblicato il autore: Dario D'Auriente Segui

Finale maschile WimbledonRoma – Il campo centrale di Church Road inizia già a riempirsi, l’attesa è spasmodica, il match più importante dell’anno è alle porte. Tra poche ore, al termine della finale maschile Wimbledon tra Novak Djokovic e Roger Federer, sapremo chi avrà vinto l’edizione 2015 dei Championships. Il numero 1 e numero 2 del mondo si sfidano per la 40esima volta in carriera (20-19 lo score dei precedenti in favore del campione elvetico) per decidere chi alzerà il trofeo del torneo di tennis più antico e prestigioso del mondo. L’incontro è un remake della finale dello scorso anno, quando a vincere fu Djokovic 6-4 al quinto, conquistando per la seconda volta Wimbledon. In campo 25 titoli slam (17 Federer, 8 Nole). Per il serbo è la quarta finale a Londra, per Roger la decima. In caso di vittoria, lo svizzero staccherebbe definitivamente William Renshaw e Pete Sampras (entrambi a 7) nel numero totale di titoli a Church Road, giungendo a 8 trionfi, e diventando il tennista più “vecchio” (alle soglie dei 34 anni) a conquistare Wimbledon. Dal canto suo, in caso di vittoria, Djokovic staccherebbe il biglietto dei 200 successi Slam, al settimo posto in questa speciale classifica in cui proprio Federer è in testa con 291.

Insomma, ci sono tutte le condizioni affinché la finale maschile Wimbledon 2015, la 129° della storia del torneo, diventi la finale, un match epico, ancor di più di quello del 2008 tra Federer e Nadal. Manca davvero poco e poi sapremo chi potrà baciare l’erba di Londra ed esultare per il proprio, ennesimo, successo. Diretta tv a partire dalle ore 14.30 su Sky Sport 1 Hd per i soli abbonati Sky. Ora d’inizio dell’incontro alle 15.00, come da programma, con possibilità di vedere anche in streaming la partita grazie a SkyGo. Non resta che metterci comodi e godere dello spettacolo del grande tennis a Wimbledon, perché su di una cosa siamo sicuri: sarà un grande match. E allora buon Djokovic-Federer a tutti, e che vinca il migliore.

  •   
  •  
  •  
  •