WTA Bastad, trionfa Johanna Larrson

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

20120718-134206-0406

Nemo propheta in patria, anche i  vecchi adagi latini ammettono delle eccezioni , è questo il caso di Johanna Larsson, vincitrice del torneo WTA di Bastad, primo successo in carriera per la 26enne nativa di Boden. La cavalcata vincente della svedese si è conclusa con la vittoria per 6-3 , 7-6 sulla tedesca Mona Barthel, testa di serie numero 4 del torneo. La Larrson ha giocato un grande torneo, spinta dal pubblico di casa e assecondata dalla buona vena del suo tennis aggressivo e fisico.  La finale di Bastad è stata molto equilibrata, più di quanto non dica il punteggio, c’è stata partita per quasi due ore, con la Barthel che può recriminare sopratutto per il primo set dove era in vantaggio di un break. La tedesca è andata subito sul 2-0, sfruttando la tensione iniziale dell’avversaria, poi dal 2-3 la Larsson ha infilato una serie di tre game consecutivi chiudendo suo favore il set.

Il secondo set si giocato sul filo dell’incertezza fino al 6-6, il tie-break è stato poi a senso unico, con la Larrson che  è volata in un attimo sul 5-0 , per poi chiudere al primo match point. La storia del torneo sarebbe stata forse diversa se la salute avesse assistito meglio Serena Williams, ma gli assenti hanno sempre torto e la coppa se la porta a casa Johanna Larsson, la prima volta non si scorda mai.

  •   
  •  
  •  
  •