ATP Kitzbuhel: Kohlschreiber e il suo sesto titolo

Pubblicato il autore: Caterina Caparello Segui

ATP Kitzbuhel Kohlschreiber

ATP Kitzbuhel: si aggiudica il Generali Open di Kitzbuhel Philipp Kohlschreiber. Il tedesco, numero 6 del seed, ha sconfitto Paul-Henri Mathieu 2-6 6-2 6-2, dopo un’altalenante partita e 1 ora e 41 minuti di gioco.

Kohlschreiber, dopo un primo set molto sfiancante e particolare, ha ingranato la quarta lasciando l’avversario con soli 4 game: 7 aces, 60% di punti con la prima e 2-4 palle break salvate. Il francese, dal canto suo, è stato brillante e ha tentato il tutto per tutto: 2 aces, 5 doppi falli e 4-8 palle break salvate.

Il vincitore, residente proprio a Kitzbuhel, ha ottenuto la sua quarta vittoria sul francese, inoltre, i suoi titoli ATP salgono a 6: Monaco 2007, Auckland 2008, Halle 2011, Monaco 2012, Dusseldorf 2014 e Kitzbuhel 2015.

«Il primo set non è andato per niente bene, ma ho cercato di concentrarmi di più e di giocare bene i punti importanti – ha dichiarato il tedesco numero 39 del mondo. Sono molto felice del risultato e voglio godermi la vittoria. Sono contento di aver vinto il torneo, non accade molto spesso in una carriera. Ho passato molto tempo qui a Kitzbuhel, conosco le persone e sono tutti molto amichevoli. Mi sento davvero bene fisicamente e ho lavorato duramente con il mio team».

Il trentunenne di Augusta ha guadagnato, in questa stagione, 23 vittorie e 18 sconfitte. Inoltre, ottiene 250 utilissimi punti ATP e 80.000 euro.

Mathieu è stato comunque soddisfatto: «È sempre difficile affrontare la sconfitta, specialmente in finale, ho sicuramente terminato la benzina ma ho fatto del mio meglio e sono felice della mia settimana sui campi. Questa settimana mi ha dato più fiducia per gli altri tornei e ora so di poter arrivare ad un’altra finale». Il francese, numero 109 del ranking, porta a casa 42.100 euro e 150 punti ATP.

ATP Kitzbuhel risultato finale: P. Kohlschreiber b. P.H. Mathieu 2-6 6-2 6-2.

  •   
  •  
  •  
  •