ATP Winston Salem: il trionfo di Kevin Anderson

Pubblicato il autore: Caterina Caparello Segui

ATP Winston Salem Anderson

ATP Winston Salem: vincitore della trentacinquesima edizione del Winston Salem Open è Kevin Anderson.

Il sudafricano ha battuto Pierre-Hugues Herbert 6-4 7-5, dopo 1 ora e 32 minuti di gioco. Il natio di Johannesburg ha messo a segno: 16 aces, 4 doppi falli, il 76% dei punti con la prima e 4-4 palle break salvate. Peccato per il Cenerentolo francese che, soprattutto al secondo set, ha dato del filo da torcere all’avversario con 13 aces, 4 doppi falli e il 78% dei punti con la prima.

Il giovane di Schiltigheim è partito veramente dal basso ed è arrivato all’ambita, e magari inaspettata, finale battendo: il testa di serie numero 6, Coppejeans, 6-3 6-2, King 7-5 6-2, e Bangoura 6-4 6-3 che lo ha portato a vincere il turno delle qualificazioni. Giunto al tabellone principale, Herbert ha sconfitto: Stakhovsky 6-3 6-2, Baghdatis 6-3 2-6 7-5, Bedene 6-3 6-0, Carreno Busta 4-6 7-6 6-2, Johnson 3-7 7-6 6-2 e infine la lotta con Anderson.

«Ringrazio davvero tutti, è stata la mia prima finale e sono felicissimo – ha detto un commosso ed emozionato Herbert durante la premiazione. Ringrazio il mio team, la mia fidanzata e il pubblico caloroso e numeroso, è stato un torneo pazzesco per me. Complimenti a Kevin per la grande partita».

Un percorso diverso quello di Kevin Anderson, testa di serie numero 2 (con beneficio del Bye) che ha battuto: Kukushkin 4-6 6-2 6-3, Janowicz 7-6 6-4, Coric 6-2 7-6, Jaziri 6-3 6-2 ed Herbert. Prima vittoria del 2015, nonostante le due precedenti finali perse contro Nishikori a Memphis e Murray all’Aegon Open, Anderson ha raggiunto il terzo titolo in carriera: il primo è arrivato nel 2011 a Johannesburg e nel 2012 a Delray Beach.

Herbert non torna a casa a mani vuote, ma si porta via 47.245 dollari e 150 punti ATP, mentre per Anderson 83.000 dollari e 250 punti, inoltre, da lunedì sarà il numero 14 del mondo.

ATP Winston Salem risultato finale: K. Anderson b. P. Herbert 6-4 7-5.

 

  •   
  •  
  •  
  •