Quali Us Open: ecco i tabelloni. 8 gli azzurri impegnati

Pubblicato il autore: Dario D'Auriente Segui

quali us openSono 8 gli azzurri impegnati nei tabelloni di qualificazione agli Us Open. In campo maschile Luca Vanni guida la nutrita spedizione a Flushing Meadows, composta anche da Andrea Arnaboldi, Matteo Donati, Gianluca Naso, Thomas Fabbiano e Matteo Viola, rigorosamente in ordine di classifica ATP. Tra le donne, solo Alberta Brianti e Nastassja Burnett, sfruttando il ranking protetto dopo il lungo infortunio ormai alle spalle dello scorso anno, proveranno ad entrare nel main draw del quarto e ultimo slam stagionale. Per tutte le altre ranking Wta troppo alto, al di là del cut off del torneo.

QUALI US OPEN TABELLONE MASCHILE Sorteggio tutto sommato positivo per i nostri colori nel tabellone qualificazione Us Open. A New York, infatti, solo Matteo Donati appare chiuso, sin dal primo turno. Il giovane forse più futuribile del nostro tennis, classe 1995 e n. 169 Atp, ha infatti pescato la testa di serie n. 1 del seeding, il francese Mathieu, che è anche uno dei più in forma in questo momento. Dovesse riuscire nell’impresa, l’alessandrino troverebbe poi probabilmente l’esperto tedesco Kamke e nel turno decisivo per Donati ci sarebbe uno tra Falla (22) e Golubev. Complicato il sorteggio anche per Matteo Viola, che se la vedrà all’esordio con il croato Dodig (29). Il 28enne mestrino può sperare però in un Dodig non in gran forma. Il problema, eventualmente, sarebbe al secondo turno con Saville e soprattutto al terzo, presumibilmente con l’enfant prodige Zverev. Più semplice lo spot del pugliese Fabbiano, che già nel 2013 riuscì a superare le quali, fermandosi però al primo turno disputando comunque un buon match con Milos Raonic. Per Fabbiano esordio con l’argentino Facundo Arguello (ultima testa di serie del tabellone, n. 32), specialista della terra rossa. Al secondo turno uno tra Hamou e Gigounon, mentre il georgiano Basilashvili rappresenta l’ostacolo maggiore, eventualmente nel terzo e decisivo match. Spot non complesso per Naso. Il siciliano però non gioca un match sul cemento da diverso tempo e anche lo svizzero Chiudinelli al primo turno potrebbe essere avversario ostico per chi è impreparato sulla superficie. Eventualmente l’avversario più complesso è lo sloveno Rola (24), non dato però in grandi condizioni. Favorito nel suo settore Luca Vanni. Accreditato della testa di serie n. 19, il 30enne toscano aprirà con l’americano Fritz, 17 anni, n. 678 Atp. Al secondo turno uno tra Maximo Gonzales e Jenkins, per poi giocarsi tutto con Bachinger (14) o probabilmente l’estone Zopp. Non impossibile lo spot nemmeno del canturino Arnaboldi, che da diverse settimane sta giocando il suo miglior tennis ed è dato in gran forma. Il cemento americano non è sicuramente la sua superficie preferita, ma non lo è nemmeno per l’avversario di primo turno, il belga Mertens, e nemmeno per Menendez-Maceiras (28), eventuale scontro di secondo turno. Più complicato battere l’ucraino Marchenko (16) nel possibile terzo e ultimo incontro di quali. Da segnalare anche la presenza di Almagro (12) nel torneo di qualificazione.

QUALI US OPEN TABELLONE FEMMINILE Un po’ a causa dello stato di forma, un po’ per il livello di tennis mostrato fin qui, difficile pensare che dal tabellone qualificazioni Us Open femminile possa uscire il nome di un’azzurra. Alberta Brianti rischia molto già all’esordio con la russa Panova (26). L’esperienza della milanese potrebbe anche consentirle di mettere in dfficoltà la fallosa sovietica, ma al secondo turno la polacca Kania e al terzo la slovacca Cepelova (9) sembrano avversarie troppo più forti al momento dell’italiana. Dipende sicuramente più dalla Burnett il suo acceso nel main draw, ma ricordiamo che la romana non sta vivendo uno stato di forma eccelsa, al rientro dall’infortunio, e soprattutto, dopo la belga Mertens, troverebbe nell’ordine le due russe Kulichkova (7) e la Kasaktina (27), forse ancora più temibile della connazionale meglio piazzata nel ranking Wta.

US OPEN PROGRAMMA QUALI 25 AGOSTO – Nella giornata d’esordio delle qualificazioni agli Us Open subito in campo quattro azzurri. Alle ore 17.00 locali (23.00 italiane) la Brianti sfida da sfavorita la Panova sul campo 6. Sullo stesso campo, terzo incontro di giornata (in Italia sarà ormai notte fonda), Vanni gioca contro Fritz. Chiudono invece il programma sul campo 3 e sul campo 5 (quinto incontro) Matteo Donati, contro Mathieu, e Gianluca Naso, opposto a Chiudinelli.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: