Ranking WTA. Pliskova miglior piazzamento di sempre. Venus precipita. Settimana no per le azzurre

Pubblicato il autore: Valerio Nisi Segui

RANKING WTA – Niente di nuovo nelle prime sei posizioni del ranking WTA, con Serena Williams assoluta dominatrice del circuito femminile. Segue al secondo posto Maria Sharapova, al terzo Simona Halep. Petra Kvitova sempre fissa al quarto posto, al quinto Caroline Wozniacki e al sesto Ana Ivanovic. Il primo cambiamento arriva nella settima posizione del ranking WTA, con Lucie Safarova che rosicchia un posto partendo dall’ottavo. Salta tre posizioni Karolina Pliskova, salendo dall’11esima piazza all’ottava. Best ranking in carriera per la ceca, che ringrazia la finale, anche se persa, a Stanford contro la Kerber. La stessa Angelique Kerber guadagna tre posizioni arrivando proprio all’11esima lasciata libera dalla Pliskova. Grande risalita anche per Elina Svitolina, che in una sola settimana guadagna cinque posizioni piazzandosi in 15esima. La classifica si muove per tre posizioni la volta e in 18esima troviamo Samantha Stosur, partita dalla 21esima prima della semifinale raggiunta a Washington. Perde sette posti nel ranking WTA Venus Williams, che precipita dalla 15esima posizione alla 22esima.

DISCESA AZZURRA – Tranne lo status quo conservato da Flavia Pennetta, in 26esima posizione, e Francesca Schiavone, all’88esimo posto, tutte le altre azzurre presenti nella top 100 perdono piazzamenti in questa settimana. Sara Errani scende dalla 16esima alla 17esima posizione, Camila Giorgi dalla 30esima alla 31esima. Anche Karin Knapp perde un posto, scendendo dal 34esimo al 35esimo. Roberta Vinci invece perde due posizioni, scivolando dalla 51esima alla 53esima.

  •   
  •  
  •  
  •