Us Open: Sharapova dà forfait alla vigilia

Pubblicato il autore: Dario D'Auriente Segui

Us OpenUS OPEN SHARAPOVA – Gli Us Open perdono ancor prima di cominciare una delle giocatrici più attese in questa edizione, Maria Sharapova. La siberiana, ferma dalla semifinale di Wimbledon (contro Serena Williams) per un problema alla gamba destra, ha dato la brutta notizia ai suoi tifosi con un post su Facebook:

Unfortunately I will not be able to compete in this years US Open. I have done everything possible to be ready but it was just not enough time. To all my amazing fans, I will be back in the Asian swing in a few weeks and look forward to finishing the year healthy and strong
TRADUZIONE – Sfortunatamente non potrò competere quest’anno agli Us Open. Ho fatto di tutto per essere pronta, ma il tempo non è stato sufficiente. A tutti i miei incredibili fans, tornerò nella trasferta asiatica tra poche settimane e cercherò di finire l’anno in salute e forte.

Al suo posto un’altra russa, Daria Kasatkina, che entra in tabellone come lucky loser e che se la vedrà al primo turno con un’altra sovietica, Daria Gavrilova, naturalizzata però australiana. Qualcuno ha storto il naso sul ritiro di Masha a un giorno dall’inizio del programma degli Us Open, specie perché arrivato solo dopo il sorteggio dei tabelloni, quando la 28enne campionessa siberiana sapeva già di dover sfidare la giovane aussie, ostacolo non proprio soft all’esordio. Per la Sharapova è il quarto ritiro in una prova slam in carriera, il secondo agli Us Open dopo il 2013.

  •   
  •  
  •  
  •