Vittorie ATP Masters 1000: 250 volte Djokovic, ora Federer e Nadal nel mirino!

Pubblicato il autore: Salvatore Balistreri Segui

vittorie atp

VITTORIE ATPLa vittoria ottenuta nella scorsa notte sul brasiliano Thomas Bellucci nel match d’esordio all’Atp Masters 1000 di Montreal, in Canada, ha permesso al numero uno del mondo Novak Djokovic di raggiungere il traguardo delle 250 vittorie Atp in un circuito Masters 1000. Un traguardo che gli permette di salire sul gradino più basso del podio tra i tennisti con più vittorie della storia in questa manifestazione.

ALLA CACCIA DEI SUOI RIVALI – Un terzo posto che di certo non sarà considerato come un traguardo finale dal serbo che, grazie anche al parziale di 22 vittorie e 0 sconfitte conquistato in questo 2015, vorrà assolutamente ridurre la distanza che lo separa dai suoi rivali e colleghi ancora in attività quali Roger Federer e Rafa Nadal. In testa al numero di vittorie Atp in un Masters 1000, infatti, risiede l’eterno tennista svizzero, capace di aggiudicarsi ben 321 incontri durante la sua carriera sino ad oggi, per un numero che quasi certamente crescerà ulteriormente nei prossimi giorni. Cosi come quasi sicuramente crescerà ulteriormente anche il numero di vittorie Atp nel circuito Masters 1000 di Rafa Nadal, che fino ad oggi ha ottenuto 294 successi e stasera affronterà il non certo irresistibile ucraino Stakhovsky. Numeri da capogiro per tutti e tre i tennisti, di gran lunga i migliori interpreti del tennis mondiale degli ultimi 15 anni. Dietro i tre inarrivabili, troviamo due campioni che hanno dominato la scena negli anni 90′, ovvero André Agassi e Pete Sampras, che precedono altri giocatori ancora in attività, quali sono David Ferrer ed Andy Murray, entrambi fermi a quota 168 (con lo scozzese che questa sera riprenderà l’incontro contro Robredo interrotto ieri sul punteggio di 4-4 al primo set).

VITTORIE DEI TORNEI MASTERS 1000 – Nelle vittorie Atp dei tornei, invece, a comandare la particolare classifica è Rafa Nadal con 27 titoli in bacheca, contro i 24 dell’attuale numero uno del mondo e i 23 di ‘Re’ Roger. Ancora un dominio targato Nadal-Djokovic-Federer, ovvero i tre tennisti che fanno impazzire di gioia tutti gli amanti di questo bellissimo sport ormai dai primi anni del 2000 e che non hanno alcuna intenzione di fermarsi a breve, arricchendo sempre di più i loro palmares con nuovi e continui successi e, nel contempo, il palato fine degli spettatori, che potranno godere ancora a lungo delle loro grandi giocate.

  •   
  •  
  •  
  •