Wta Cincinnati: Serena soffre ma batte Ivanovic. Ok Halep

Pubblicato il autore: Dario D'Auriente Segui

Wta CincinnatiWTA CINCINNATI – L’avevamo detto che solo Ana Ivanovic (e Simona Halep) avrebbe potuto mettere in difficoltà Serena Williams e infatti la serba è andata vicina al colpaccio contro la n. 1 del mondo. Nei quarti di finale del torneo Wta Premier di Cincinnati successo però di Serena, che si è imposta in rimonta 3-6 6-4 6-2 in poco più di due ore di gioco. Ma la Ivanovic, n. 6 del seeding del torneo a stelle e strisce, è stata avanti prima di un set e 3-0 nel secondo, poi, perso il secondo parziale, di un break anche nella terza frazione, prima di subire il prepotente ritorno della più giovane delle sorelle Williams, che ha cominciato a centrare i colpi. A quel punto non c’è stato più nulla da fare per la bella Ana, costretta ad alzare bandiera bianca ad un passo dal traguardo. In semifinale Serena Williams trova Elina Svitolina. L’ucraina, n. 14 a Cincinnati, ha battuto 6-4 2-6 6-0 la favorita ceca Lucie Safarova (7), conquistandosi meritatamente il penultimo atto in Ohio. Gran match per l’ex sovietica, capace di rifilare un beagle alla n. 6 Wta nel terzo e decisivo set.

Nell’altra semifinale si sfideranno SImona Halep (3), a un passo dalla posizione n. 2 al mondo (le basterà vincere il match di semi per superare Maria Sharapova e assicurarsi così un tabellone più agevole ai prossimi Us Open), e Jelena Jankovic. Partiamo dalla serba, ritrovata in questa prima metà di 2015 dopo un 2014 più in scuro che in chiaro. Ottimo successo per l’ex n. 1 contro la slovacca Schmiedlova, che si è arresa per 6-4 6-2 mostrando resistenza allo stupendo rovescio di JJ soltanto nella prima frazione. Più o meno analogo l’andamento del match della Halep contro Anastasia Pavlyuchenkova. Per la rumena vittoria con score finale 7-6 6-2. Brava soprattutto nel tie break Simona, perché nell’undicesimo gioco non aveva sfruttato due palle per portare a casa il set. Ma l’inizio scattante (subito avanti 4-0) le ha permesso di aggiudicarsi il punto decisivo per portare a casa il set. Poi la Pavlyuchenkova è calata molto, soprattutto al servizio, finendo per arrendersi alla solidità della più quotata avversaria.

RISULTATI QUARTI WTA CINCINNATI – S. Williams (1) – Ivanovic (6) 3-6 6-4 6-2; Halep (3) – Pavlyuchenkova 7-6 6-2; Svitolina (14) – Safarova (7) 6-4 2-6 6-0; Jankovic – Schmiedlova (q) 6-4 6-2.

PROGRAMMA SEMIFINALI WTA CINCINNATI 22 AGOSTO – Le semifinali femminili in Ohio chiudono il programma odierno del torneo combined di Cincinnati. Infatti, dopo le due semifinali maschili (Djokovic-Dolgopolov e Federer-Murray), sarà la volta di Serena Williams – Svitolina (non prima delle 19.00 locali) e a seguire di Halep – Jankovic. Entrambi gli incontri femminili saranno trasmessi in diretta tv su SuperTennis.

  •   
  •  
  •  
  •