Wta Toronto: Roberta Vinci vola agli ottavi di finale

Pubblicato il autore: Dario D'Auriente Segui

WTA Toronto VinciC’è dell’azzurro in Canada. Nel Wta Toronto Vinci ha battuto in due set la croata Lucic-Baroni guadagnandosi il pass per gli ottavi di finale del torneo. La tarantina, che veniva da una stagione fin qui disastrosa, che l’ha vista anche uscire dalle top 50 della classifica mondiale (al momento è al 53), si è imposta col punteggio di 6-3 6-3 in 1 ora e 10 minuti di gioco. La Lucic-Baroni, classe 1982 e n. 51 Wta, nulla ha potuto contro le traiettorie tagliate e profonde di Roberta, tornata finalmente a giocare un tennis di alta qualità dopo un paio di anni in chiaro scuro. Ovviamente l’età non aiuta la Vinci, che alle soglie dei 32 anni non ha più e non potrà più riavere la brillantezza dei giorni migliori, che le ha consentito di sfiorare la top 10, ma sicuramente da lei è lecito aspettarsi sempre quel colpo di genio e quel tocco di classe che troppo spesso, ultimamente, le è mancato. Con questo successo, inoltre, la pugliese rientrerà da lunedì prossimo anche nella top 50. Ma andiamo ad analizzare il match.

Leggi anche:  Tennis: Filippo Volandri nominato capitano azzurro di Coppa Davis

WTA TORONTO VINCI LUCIC-BARONI – Partenza sprint della 33enne croata, che rapidamente si portava sul 2-0 breakkando in apertura Roberta. Pronta però la reazione dell’azzurra, che già nel terzo game recuperava lo svantaggio e impattava poi sul 2 a 2 tenendo la battuta a 30. Nel quinto game e nel settimo, due break consecutivi permettevano alla Vinci di allungare sul 5-2 e servizio a disposizione, ma in un gioco lottatissimo, dopo aver vanificato ben 4 set point, alla quarta palla break cedeva la battuta. Ma nel game successivo, con la Lucic-Baroni al servizio, chiudeva finalmente la frazione per 6-3 in proprio favore. Nel secondo set, questa volta, a partire meglio era proprio Roberta Vinci, che sfruttando l’entusiasmo del set appena vinto, andava avanti 2 a 0, prima di una serie di break e controbreak che portavano le due tenniste sul 3 pari. Da quel momento in poi un parziale di tre game consecutivi consegnava a Roberta le chiavi d’accesso per gli ottavi di finale, risultato insperato ad inizio settimana.

Leggi anche:  Tennis: Filippo Volandri nominato capitano azzurro di Coppa Davis

Agli ottavi la Vinci affronterà la vincente del match tra Lucie Safarova (7) e Daria Gavrilova.

  •   
  •  
  •  
  •