Classifica Atp: invariati i primi 10. Tomic in top 20

Pubblicato il autore: Dario D'Auriente Segui

Classifica ATPCLASSIFICA ATP – La settimana post Us Open non porta con sé grandi stravolgimenti nella classifica Atp. I primi dieci tennisti al mondo vedono immutata la loro situazione nel ranking. D’altronde, si sa, la settimana dopo un major è sempre di riposo e di allenamento, per eventualmente migliorare quello che si è visto a livello Slam. E, in questo caso, c’è stato anche il week end di Coppa Davis che ha fatto sì che non ci fossero tornei a livello Atp. E così Novak Djokovic si conferma re indiscusso del ranking Atp con 16145 punti, quasi 7mila in più di Roger Federer, suo avversario nella finale di Flushing Meadows. Sul terzo gradino del podio stabile Murray. Rafa Nadal resiste in settima posizione, mentre chiude la top 10 il francese Gilles Simon, con pochi punti di vantaggio sul connazionale Gasquet e sul sudafricano Kevin Anderson. L’unico cambiamento nelle prime 20 posizioni del ranking Atp è proprio l’ingresso dell’australiano Bernard Tomic alla posizione n. 20.

CLASSIFICA ATP ITALIANI – La settimana di trionfo in Coppa Davis nel segno di Fabio Fognini non porta però grandi soddisfazioni a livello personale per il ligure, che perde una posizione e si ritrova al n. 29 del mondo. Fognini è infatti stato sorpassato in classifica da Jack Sock. Stabili invece Seppi al n. 25, primo tennista d’Italia, così come Simone Bolelli (63 ATP). +1 per Paolo Lorenzi, che sale al n. 88 Atp, mentre Marco Cecchinato fa registrare un altro nuovo best ranking, sfruttando la sua incredibile stagione a livello challenger, è si attesta alla posizione n. 90 della classifica ATP.

  •   
  •  
  •  
  •