Davis Cup Russia Italia: dove vedere la diretta tv e streaming, gli orari e programma

Pubblicato il autore: Salvatore Balistreri Segui

davis cup russia italia

DAVIS CUP RUSSIA ITALIA – Se le donne del nostro tennis hanno fatto la storia nei recenti US Open, lo stesso non si può dire degli uomini, che hanno vissuto solo l’exploit di Fabio Fognini contro Rafa Nadal ai sedicesimi, prima che lo stesso tennista ligure venisse eliminato agli ottavi da Feliciano Lopez. Ma quella degli US Open, ormai, è storia vecchia, e da questo weekend i ragazzi tornano in campo per rappresentare il nostro paese nella Davis Cup Russia Italia, sfida che determinerà la Nazionale che rimarrà nel Main Draw il prossimo anno e chi, invece, dovrà retrocedere in Serie B.

DAVIS CUP RUSSIA ITALIA, PROGRAMMA E ORARI – Prima di passare al programma, ricordiamo i convocati che saranno protagonisti di questo importante incontro. Il commissario tecnico russo Shamir Tarpischev, per affrontarlo, ha deciso di affidarsi a Teymuraz Gabashvili, sicuramente il tennista più rappresentativo della Nazionale sovietica grazie alla 58esima piazza nella classifica ATP, mentre il secondo singolarista verosimilmente sarà Andrey Rublev, uno dei più grandi talenti che il ‘circus’ possa conoscere nonostante la sua posizione di classifica sia ancora ferma alla 176. Gli altri due atleti sono Evgeny Donskoy (numero 119) e Konstantin Kravchuk (numero 151). Corrado Barazzutti, dal canto suo, ha confermato il quartetto che è sceso in campo contro il Kazakistan, con Bolelli, Seppi e Fognini supportati da Paolo Lorenzi e il giovane Matteo Donati come quinto uomo. Detto questo, passiamo al programma, che prevede il primo singolare al via alle ore 9 di venerdì 18, mentre il secondo singolare sarà a seguire. Sabato 19, sempre con inizio alle ore 9, toccherà al doppio, con gli ultimi due singolari previsti per domenica 20 a partire dalle ore 8.

Leggi anche:  Tennis, Ranking ATP: i top e i flop del 2020

VENERDI 18
Ore 9.00 Primo Singolare
a seguire Secondo Singolare

SABATO 19
ore 9.00 Doppio

DOMENICA 20
ore 8.00 Terzo Singolare
a seguire Quarto Singolare.

DAVIS CUP RUSSIA ITALIA, LE DICHIARAZIONI, I PRECEDENTI – Lo stadio che ospiterà la manifestazione sarà la Bajkal Arena di Irkutsk, che prevede una superficie in cemento e delle temperature piuttosto fredde (previste delle minime che vanno da -4 di venerdì sino a -2 di domenica), e i russi saranno presumibilmente in molti a sostenere i loro beniamini, forti del successo in rimonta sulla Spagna che li ha portati a giocarsi la possibilità di mantenere la Nazionale sovietica nel tabellone principale. Proprio ieri, ai microfoni di ‘Sovetsky Sport’, ha parlato Rublev, che ha voluto caricare i suoi spingendoli al compimento di un’altra impresa dopo quella ottenuta con gli iberici. Per contro, questa mattina, è stato Simone Bolelli a dire la sua sul weekend di Davis Cup che sta per iniziare.

Ricordiamo anche che, nei precedenti, l’Italia è avanti per 4-1 sulla Russia, il che, unito alla maggiore esperienza e alla buona adattabilità mostrata da Bolelli, Fognini e Seppi alla superficie in cemento, rende gli azzurri i favoriti al successo finale. Ma come è ben consapevole chi conosce a fondo una competizione come la Davis Cup, è altrettanto ben consapevole che in questa manifestazione ogni partita ha una sua storia, e che spesso e volentieri i pronostici e le classifiche non contano assolutamente nulla rispetto al fattore campo, alla grinta e alla carica che un giocatore può ricevere dal proprio pubblico o dal proprio team. E proprio Italia e Russia vengono entrambe da due risultati che alla vigilia in pochi avrebbero pronosticato, con gli azzurri sconfitti in Kazakistan e i russi vincitori, come detto, sulla Spagna.

Leggi anche:  Tennis, Ranking ATP: i top e i flop del 2020

DAVIS CUP RUSSIA ITALIA, LA DIRETTA TV – Infine, passiamo alla diretta tv di tutti gli incontri. Le partite saranno visibili in chiaro grazie all’esclusività posseduta dalla trasmissione ‘SuperTennis’, che è raggiungibile al canale 64 del digitale terrestre e al 224 del box satellitare. Inoltre, chi ha la possibilità di sfruttare il wi-fi, potrà seguire tutti gli incontri anche in diretta streaming sul sito www.supertennis.tv.

  •   
  •  
  •  
  •