Risultati Us Open donne: pronostici rispettati. Si salva la Halep

Pubblicato il autore: Dario D'Auriente Segui

Risultati us openRISULTATI US OPEN HALEP – Soltanto una fallosa Lisicki, unita alla solita grinta della rumena, permettono alla Halep di salvarsi e di approdare ai quarti di finale, dopo aver superato 6-7 7-5 6-2 la tedesca. Una vera e propria battaglia, soprattutto nei primi due set. Nel primo parziale la n. 2 del mondo, sul 5-4 e servizio a disposizione, fallisce un set point, prima di sprecarne un altro nel tie break e cedere la frazione 8-6. Nel secondo set girandola di break e controbreak (nove in tutto il parziale), con ancora la Halep a sprecare il vantaggio sul 5-3 e servizio, prima però di trovare il guizzo sul 6-5 in risposta. Dopo aver chiamato la fisioterapista e apparentemente in debito di ossigeno e in pessime condizioni fisiche, la rumena però risorge nel terzo, dove mette l’allungo decisivo nel sesto game, per poi confermarlo nell’ottavo, quando, sempre in ribattuta, sfrutta il primo match point a disposizione.

RISULTATI US OPEN DONNE – Sugli altri campi, apertura del programma sull’Arthur Ashe per Viktoria Azarenka. La bielorussa, dopo la grande prestazione con la Kerber, non ripete lo stesso livello di gioco con la Lepchenko (per l’americana prima volta negli ottavi agli Us Open), ma fa quanto basta per approdare ai quarti di finale a Flushing Meadows. 6-3 6-4 per l’ex n. 1 al mondo, che soltanto nel secondo set concede delle palle break, ma sempre in situazioni di punteggio non pericolose. In serata invece Petra Kvitova, dopo aver faticato un po’ troppo nei primi games del match, liquida la pratica Konta col punteggio di 7-5 6-3. Buona affermazione della ceca, che però, come detto, nel primo set ha concesso qualcosa di troppo alla qualificata britannica, che non sfrutta 4 palle break e invece capitola nel dodicesimo gioco (sotto 5-6 ma al servizio) alla prima palla break concessa. La Kvitova nel secondo parziale sale poi un po’ di livello e non concede mai niente all’avversaria, che invece ancora sul finale di set soffre la pressione e offre il fianco alle accelerazioni della bicampionessa di Wimbledon, che ringrazia e ora attende ai quarti Flavia Pennetta.

RISULTATI US OPEN PENNETTA – E sono sette. Le potremmo chiamare le 7 meraviglie di Flavia. Sette incontri con Samantha Stosur ed altrettante vittorie di Flavia Pennetta. La brindisina si è imposta sull’australiana con un doppio 6-4 in un match in cui ha dimostrato di avere le idee molto chiare e di essere in grande fiducia. Due palle break concesse nel primo gioco in battuta, e altre due nell’ultimo game del primo set, tutte salvate (anche grazie al servizio), e tutto quello che Flavia ha lasciato alla Stosur, che invece è stata fallosa soprattutto col back di rovescio, risultando spesso anche poco incisiva col diritto, il suo fondamentale migliore. Il risultato è un break per set e vittoria della pugliese, che con questo risultato torna ad essere n. 2 d’Italia, confermando i quarti di finale raggiunti lo scorso anno a New York.

RISULTATI US OPEN DONNE DAY 8 – Azarenka (20) – Lepchenko 6-3 6-4; Pennetta (26) – Stosur (22) 6-4 6-4; Kvitova (5) – Konta (q) 7-5 6-3; Halep (2) – Lisicki (24) 6-7 7-5 6-2.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: