Risultati Us Open: straordinaria Flavia Pennetta. In semifinale con Halep

Pubblicato il autore: Dario D'Auriente Segui

Risultati us OpenRISULTATI US OPEN PENNETTA – Dovrei parlare di Simona Halep che è ancora una volta in una semifinale dello Slam dopo aver giocato una grandissima partita contro una straordinaria tennista come Vika Azarenka. Dovrei descrivere l’ennesimo grande risultato della rumena, n. 2 delle classifiche Wta, capace come sempre di determinare nel bene o nel male l’andamento di un match, mostrandosi a volte anche in difficoltà fisiche, ma poi sempre capace di trovare il guizzo vincente dopo le prime due ore di gioco, e dopo l’interruzione per pioggia. Dovrei parlare del terzo set perfetto con cui Simona ha spezzato le resistenze della bielorussa, finalmente tornata a grandi livelli e che tutti (o quasi) davano come principale favorita per giocarsi la finale con Serena Williams. Ma come si fa a parlare di tutto ciò quando c’è Flavia Pennetta di nuovo in semifinale agli Us Open? A inizio 2015, dopo alcuni pessimi risultati e la lenta, ma inesorabile discesa nel ranking Wta, alzi la mano chi non ha pensato ad un giusto ritiro di Flavia dalle competizioni. Le sconfitte preoccupanti sul cemento americano anche, da sempre sua terra di conquista, avevano acuito la sensazione che ormai la brindisina fosse vicina ad appendere le racchette al chiodo. E invece la Pennetta ha tirato avanti, ha resistito, ha diminuito il suo impegno nel circuito per focalizzarsi su alcuni, grandi, eventi del tennis al femminile. E il suo evento era e sono gli Us Open. E a New York Flavia rinasce. Una dopo l’altra ha superato Gajdosova, Niculescu, Cetkovska, Stosur e ora Petra Kvitova, tornano in semifinale a Flushing Meadows due anni dopo la favolosa impresa del 2013. La ceca, n. 4 del mondo,  si è arresa alla miglior partita dell’anno della pugliese, che dopo 2 ore e passa di gioco si è aggiudicata l’incontro per 4-6 6-4 6-2. Non è questo il luogo per parlare dell’incontro, lo abbiamo già fatto praticamente in diretta con il risultato Pennetta Kvitova, ma permettetemi di dire tre soli aggettivi per l’azzurra: grande immensa eterna Flavia! Ora in semifinale Simona Halep, che proprio nel 2013 la Pennetta batté in due set a sorpresa. Che la storia si ripeta? Il tennis italiano se lo augura, una nazione intera lo spera, anche perché, dopo aver portato per la prima volta nella storia due giocatrici in una semifinale Slam (c’è anche Roberta Vinci), perché non sognare di tornare a giocarsi almeno con una delle due una finale in un major?

Leggi anche:  Dove vedere Caruso-Mager: streaming gratis e diretta tv Atp Buenos Aires

RISULTATI US OPEN HALEP AZARENKA – Né la pioggia, né la stanchezza, né il caldo né la Azarenka hanno fermato Simona Halep. La fuoriclasse rumena, perché di fuoriclasse stiamo parlando, ha sconfitto 6-3 4-6 6-4 in due ore e 35 minuti di gioco la bielorussa

conquistandosi un posto in semifinale agli Us Open. Ad attenderla, ormai lo sanno anche le pietre, Flavia Pennetta, in quella che Simona spera sia la rivincita del 2013. La rumena ha menato le danze per oltre un’ora, tenendo testa alla quotata avversaria in lungo e in largo, rispondendo ad ogni accelerazione dell’ex n. 1 al mondo e contrastano ogni suo tentativo di fuga. Un match tiratissimo, lottato, anche perché la posta in palio era altissima: la semifinale da favorita contro Flavia Pennetta. Ci ha messo il cuore la rumena, gettandolo oltre l’ostacolo, oltre la pioggia, oltre le difficoltà incontrare lungo il suo cammino, soprattutto quando, avanti di un set, nel secondo parziale la Halep ha recuperato prima dal 3-0, poi dal 5-3, arrendendosi però al primo set point a disposizione della Azarenka ma sul servizio della rumena. Un epilogo che avrebbe spezzato le gambe, e la testa, a molte, ma non a Simona. Che è andata sotto anche nel terzo set, dopo non aver sfruttato tre palle break, e dopo aver ceduto il servizio alla prima occasione nel secondo gioco. Ma pronta è stata la sua reazione. Alla quarta palla break questa volta ha breakkato la bielorissa, per poi impattare sul 2 pari con un ace. E poi, nel settimo gioco, che spesso è quello decisivo in un set, il guizzo vincente, con il break che l’ha portata a servire per il match. Occasione che non si è lasciata scappare, anche se è andata sotto 15-30, prima di inserire il turbo e mettere dentro i tre punti consecutivi finali con cui ha alzato le braccia al cielo. Simona ha vinto. Simona è la più forte. Simona Halep è in semifinale agli Us Open.

Leggi anche:  Dove vedere Caruso-Mager: streaming gratis e diretta tv Atp Buenos Aires

RISULTATI US OPEN DONNE 9 SETTEMBRE – Pennetta (26) – Kvitova (5) 4-6 6-4 6-2; Halep (2) – Azarenka (20) 6-3 4-6 6-4.

  •   
  •  
  •  
  •