Risultati Wta Tokyo: quante sorprese ai quarti! Si salva solo la Wozniacki (video)

Pubblicato il autore: Salvatore Balistreri Segui

risultati wta tokyo

RISULTATI WTA TOKYO – Risultati Wta Tokyo veramente clamorosi nei quarti di finale del torneo Premier che si sta disputando sui campi in cemento della capitale nipponica. A parte la vittoria di Caroline Wozniacki, che pur soffrendo riesce ad avere la meglio su Angelique Kerber, gli altri tre quarti di finale hanno visto trionfare tutte le atlete alla vigilia sfavorite quali Agnieskza Radwanska, su Karolina Pliskova, Dominika Cibulkova, sulla campionessa in carica e giustiziera della nostra Giorgi Ana Ivanovic, e Belinda Bencic, su Garbine Muguruza.

RISULTATI WTA TOKYO, WOZNIACKI C’E’Pur faticando parecchio, la favorita numero uno del torneo riesce a qualificarsi alle semifinali battendo una comunque positiva Angelique Kerber. Inizio di partita totalmente appannaggio della danese ex numero uno al mondo, che conquista il break in apertura e vola subito sul 3-0. La Kerber mostra particolari difficoltà con il proprio servizio, riuscendo a tenere i due successivi giochi con grande difficoltà per poi cedere un altro break, quello decisivo, all’ottavo gioco. Nel secondo set, però, la tedesca si rianima e ritrova non solo il servizio ma anche una grandissima risposta, che le permette di ricambiare il 3-0 alla sua avversaria con un vantaggio in più rispetto a quanto fatto da quest’ultima in precedenza: due break conquistati contro uno. A questo punto, però, la numero 6 al mondo reagisce d’orgoglio e riesce a risalire sino al 3-2, ma è una Kerber diversa rispetto a quella del primo set e lo si vede. Dal 3-2 a suo favore in poi, infatti, non sbaglia più un game e porta a casa il set del pareggio. Si va cosi al terzo e decisivo parziale, che mostra grande equilibrio nei games iniziali. Dal 3-3 in poi, però, esce fuori la maggiore verve di Caroline, che mantiene il suo servizio e conquista a zero il break che risulterà in seguito decisivo per la vittoria finale.

RISULTATI WTA TOKYO, LE TRE SORPRESE – Detto della Wozniacki passiamo agli altri tre quarti di finale. La prima grande sorpresa arriva direttamente dalla campionessa in carica Ana Ivanovic, che viene sorpresa dalla rediviva Dominika Cibulkova. Primo set all’ insegna dell’equilibrio, con una prima fase di gara piuttosto contenuta da parte delle due tenniste, brave a mantenere i propri servizi fino al 2-2. Sciolta la tensione, però, le due ragazze perdono solidità in battuta dando il via a una vera e propria ‘sagra’ dei break (ben cinque consecutivi), che però non stravolge l’equilibrio in campo. Si arriva cosi al tie-break, dove viene confermata la tendenza negativa per chi serve nei primi quattro punti e soprattutto si mantiene l’equilibrio vissuto in tutto il primo set. Il momento decisivo è l’undicesimo punto, conquistato dalla slovacca, la quale riesce cosi a chiudere il set alla prima occasione disponibile. Il secondo set inizia con il botto: un game interminabile con la Ivanovic in battuta, che fa registrare due palle break per la numero 48 al mondo e tre game-point per la serba non sfruttate. Quest’ultima, però, è brava a portare a casa un game importantissimo alla quarta possibilità. Ma è solo una questione di tempo, il break a favore della slovacca infatti arriva immediatamente dopo e il ciclo pro-Cibulkova si chiude con un parziale di quattro giochi a uno che le garantiscono la chiusura del match senza altri particolari problemi.

Bastano due set, infine, alla sempre più sorprendente Belinda Bencic e ad Agnieszka Radwanska per superare, sempre contro pronostico, rispettivamente Garbine Muguruza e Karolina Pliskova. Per quanto riguarda l’andamento del match tra la svizzera e la spagnola, ha seguito il plasmi dell’incontro tra la Cibulkova e la Ivanovic: primo set combattutissimo e deciso soltanto al tie-break; secondo set praticamente dominato dalla numero 15 al mondo e testa di serie numero 8. Stesso trend, ma senza tie-break, anche nella partita tra la Radwanska e la Pliskova: è ancora una volta il primo set lo spartiacque dell’incontro, con la polacca bravissima a chiudere il parziale in risposta al dodicesimo gioco; nel secondo set, invece, sono bastati due break, al quarto e all’ultimo gioco (chiuso al terzo match point avuto a disposizione), per dichiarare conclusa la contesa.

RISULTATI WTA TOKYO, LE SEMIFINALI – Cosi come i quarti anche le semifinali si prospettano molto interessanti: da un lato Caroline Wozniacki che affronta la temibilissima svizzera Bencic; dall’altro la vera sorpresa del torneo Cibulkova che se la vedrà con la Radwanska.

ECCO TUTTI I RISULTATI WTA TOKYO DI OGGI:

Wozniacki (1) b. Kerber (5) 6-2 2-6 6-3
Bencic (8) b. Muguruza (3) 7-6 (1) 6-1
A.Radwanska (7) b. Ka.Pliskova (4) 7-5 6-2
Cibulkova b. Ivanovic (2) 7-6 (5) 6-3

  •   
  •  
  •  
  •