WTA Tokyo. Splendida Tomljanovic, sarà semifinale contro Wickmayer

Pubblicato il autore: Valerio Nisi Segui

Ajla+Tomljanovic+Open+Day+1+YAE6zWkafWNl

WTA TOKYO – Si entra nel vivo del torneo. Le quattro migliori sono arrivate alle semifinali del WTA Tokyo. Fino alle gare degli ottavi di finale abbiamo assistito, per la maggior parte dei casi, a match quasi sempre squilibrati in favore di una delle due giocatrici in campo. I quarti di finale del WTA Tokyo di sicuro sono stati molto più combattuti. Un solo match su quattro in programma sin dalle prime ore dell’alba italiana si è concluso in due set, quello disputato tra Magda Linette e Hsieh Su-wei. E’ stata la polacca, che sta disputando davvero un ottimo torneo, ad avere la meglio battendo con un doppio 6-3 la giocatrice taiwanese. La Linette in semifinale troverà Christina McHale, che ha avuto la meglio di Saisai Zheng in tre set. La giocatrice statunitense, oltre alla gioia personale per essere arrivata in semifinale al WTA Tokyo, si è presa una rivincita sulla Zheng che appena ieri aveva eliminato la connazionale Irina Falconi.

Leggi anche:  ATP Finals 2020, dove vedere la finale Medvedev-Thiem: diretta tv e streaming gratis

Accedono alle semifinali anche Ajla Tomljanovic (in foto) e Yanina Wickmayer. Le due si troveranno nel penultimo atto del WTA Tokyo dopo aver sconfitto rispettivamente la statunitense Madison Brengle e l’ucraina Katerina Bondarenko. Entrambe le giocatrici hanno riservato ai loro quarti di finale il medesimo copione. In svantaggio nel primo set, sono state in grado prima di recuperare e poi battere le avversarie. La croata e la belga meritano senza dubbio le semifinali del WTA Tokyo. Le due hanno mostrato un gioco convincente, salvo alcune distrazioni dovute a cali nervosi più che fisici. Di sicuro la partita tra la Tomljanovic e la Wickmayer non deluderà le attese.

Ricapitoliamo dunque le semifinali del WTA Tokyo.

Tomljanovic-Wickmayer

Linette-McHale

  •   
  •  
  •  
  •