Atp Pechino: niente da fare per Bolelli, passa Djokovic

Pubblicato il autore: -crucco38 Segui

bolelli djokovic

Atp Pechino – Niente da fare per Simone Bolelli nei sedicesimi di finale del torneo Atp 500 a Pechino. Il tennista azzurro va a schiantarsi contro una montagna troppo alta da scalare che risponde al nome di Novak Djokovic. Il serbo si impone con un doppio 6-1 e si rivela ingiocabile per l’avversario durante tutto il match.

Per Bolelli l’unico rimpianto è di non aver sfruttato ben 4 palle break nel settimo gioco del primo set, tutte caparbiamente annullate da Nole. Ciò nonostante il set va via veloce in soli 28 minuti. La quinta e ultima palla break per il bolognese arriva in avvio di secondo set ma ancora una volta il serbo la spazza via con un servizio vincente. Finisce praticamente su questo punto il match di Bolelli: da qui, infatti, subisce un parziale di 6-0 che chiude l’incontro. Sorteggio sicuramente sfortunato per l’azzurro che si è trovato subito di fronte il numero 1 Atp, oggi in grandissima forma, e per questo la sua prestazione risulta difficile da giudicare. Nole ora attenderà la wild card Zhang che ieri ha fatto fuori Istomin; per il campione degli Us Open si prospetta un tabellone abbastanza “morbido” quantomeno fino alla semifinale.

Negli altri incontri di giornata, avanza Rafa Nadal in due set contro Di Wu dopo che ha dovuto annullare un break di svantaggio nel secondo. Pesante sconfitta per Tommy Robredo che, dopo essersi portato a casa il primo set, rimedia un 0-6, 1-6 da John Millman. Va fuori anche il francese Mannarino contro il numero 100 Lu, originario di Taipei, mentre Pospisil avanza rimontando un set a Estrella Burgos.

Atp Pechino, i risultati di oggi:

Pospisil – Estrella 4-6, 7-5, 6-0

Lu – Mannarino 6-3, 6-2

Wu – Nadal 4-6, 4-6

Millman – Robredo 4-6, 6-1, 6-0

Djokovic – Bolelli 6-1, 6-1

  •   
  •  
  •  
  •