Flavia Pennetta al Master: la brindisina tra le migliori 8 dell’anno

Pubblicato il autore: Dario D'Auriente Segui

Pennetta MasterFLAVIA PENNETTA MASTER – Ora sì, c’è anche la matematica ad annunciare la partecipazione di Flavia Pennetta al Master di fine anno. La brindisina, battendo Daria Gavrilova nel secondo turno del torneo combined di Mosca, conquista 100 punti, necessari a superare Lucie Safarova (eliminata invece in mattinata) al settimo posto nella classifica race Wta, mettendosi così al riparo da eventuali sorpassi di Carla Suarez Navarro e Karolina Pliskova. Infatti, qualora sia la spagnola che la ceca dovessero raggiungere la finale del torneo sovietico, solo una delle due potrebbe sopravanzare la Pennetta, che comunque rientrerebbe tra le migliori 8 giocatrici dell’anno. Un risultato che finora è stato raggiunto solo da Francesca Schiavone e Sara Errani in passato, a dimostrazione che questa generazione del tennis femminile italiano è stata davvero strepitosa. Insieme alla Pennetta al Master sono già sicure di partecipare Simona Halep, Garbine Muguruza, Maria Sharapova, Petra Kvitova, Agnieszka Radwanska e Angelique Kerber, per quello che, grazie anche all’assenza di Serena Williams, si preannuncia essere uno dei Master più aperti ed equilibrati dell’ultimo decennio.

Leggi anche:  Kyrgios sbotta contro Djokovic: "E' soltanto una marionetta". Accuse anche alla fidanzata di Tomic

PENNETTA MASTER – Dando uno sguardo alla partita odierna, prestazione importante di Flavia Pennetta, che in 1 ora e 25 minuti di gioco si è imposta per 6-2 6-4 sulla Gavrilova, giovane tennista in ascesa russa, ma vicina ad essere naturalizzata australiana. Come detto, prova incoraggiante dell’azzurra in vista del Master, visto che la Gavrilova non era avversaria facile da affrontare, in casa, e vista la posta in palio. Non benissimo al servizio, ma molto bene la seconda di servizio e la percentuale di palle break salvata dalla brindisina, che ha comunque comandato gli scambi dal primo 15 del match, sfruttando anche gli errori iniziali della russa col diritto. Infatti nel primo set, pronti vie e Flavia, al quarto tentativo, toglie il servizio alla Gavrilova. Sul 3-1 l’azzurra trova anche il doppio break, prima recuperato dalla russa, poi confermato dalla Pennetta, che sul 5-2, al servizio, chiude il game a 15 conquistando il parziale alla prima palla set a disposizione. Più equilibrio nel secondo set, dove comunque è ancora la pugliese la prima ad allungare. Nel quinto game arriva infatti il break di Flavia, che ancora una volta subisce però l’immediato controbreak. La svolta nel settimo gioco, quando sullo 0-40 la brindisina prima manca due palle break, poi alla terza occasione trova l’allungo decisivo, che conferma al servizio nel decimo game, dopo aver salvato tre palle del controbreak e chiudendo l’incontro al primo match point a disposizione.

Leggi anche:  Kyrgios sbotta contro Djokovic: "E' soltanto una marionetta". Accuse anche alla fidanzata di Tomic

Tra l’altro, con la vittoria odierna Flavia Pennetta raggiunge i quarti di finale al torneo Wta Mosca, dove affronterà l’ucraina Lesia Tsurenko in una sfida che la vedrà partire da favorita. Da capire però quante energie l’azzurra vorrà sprecare, visto che il Master di Singapore partirà domenica 25 ottobre.

  •   
  •  
  •  
  •