Ranking Wta: Muguruza n. 4 a un passo da Sharapova

Pubblicato il autore: Dario D'Auriente Segui

Ranking WtaRANKING WTA – Il trionfo in quel di Pechino, l’ultimo Premier Mandatory della stagione, consegna a Garbine Muguruza il best ranking alla posizione n. 4 della classifica Wta. La venezuelana naturalizzata spagnola è a 4690, a soli due punti da Maria Sharapova, ma è già sicura di superarla la prossima settimana, quando all’iberica verranno scartati i punti delle finals dello scorso anno. A proposito, con questo risultato la Muguruza è già certa di partecipare al Master, che comincerà fra due settimane, essendo seconda nella road to Singapore. La scalata della spagnola, che migliora solo di un posto il suo precedente primato ma guadagna ben 1000 punti in graduatoria, è l’evento più significativo della settimana per quel che riguarda il ranking Wta. Resta stabilissima al primo posto Serena Williams, già certa da diverso tempo, anche con il ritiro dal 2015 annunciato ormai settimane fa, che chiuderà sicuramente l’anno da n. 1 al mondo. Guadagna due posizioni Agnieszka Radwanska, che con la semifinale conquistata in Cina risale al sesto posto, scavalcando Lucie Safarova e Flavia Pennetta, ora n. 8 Wta. + 2 anche per la Wozniacki, che rientra in top 10, che questa settimana è chiusa da Angelique Kerber. Il balzo in avanti più evidente in classifica lo ha compiuto però Timea Bacsinszky. La finalista in Cina fa registrare un + 6 che la catapulta all’11esimo posto del ranking Wta, che rappresenta anche il suo nuovo best ranking.

RANKING WTA ITALIANE – Detto di Flavia Pennetta all’ottavo posto (-1), ma con possibilità di scavalcare la Safarova questa settimana in caso di buon torneo a Tianjin, anche Roberta Vinci perde una posizione e scivola al n. 17 Wta. + 2 invece per Sara Errani, che si porta proprio alle spalle dell’ex compagna di doppio, in 18esima posizione. Perde due posti Camila Giorgi, eliminata all’esordio in Cina dalla Bacsinszky, dopo essere stata però in vantaggio di un set e 4-2. Continua a perdere posizioni anche Karin Knapp, costretta a saltare tutta la parte finale della stagione per l’operazione al ginocchio e ora n. 53 del mondo (-6). Francesca Schiavone questa settimana è n. 112 (+3), mentre le buone notizie arrivano alle spalle della leonessa, dove finalmente c’è qualcosa di nuovo. Martina Caregaro, 23 anni, grazie alla semifinale conquistata nel torneo Itf da 50.000 dollari in Messico, guadagna 36 posizioni e, al n. 265 (suo best ranking), abbatte il muro delle top 300. Che qualcosa di nuovo stia arrivando grazie al lavoro di Tatiana Garbin sulle nostre giovani tenniste?

Questo il ranking Wta ufficiale.

  •   
  •  
  •  
  •