Wta Tianjin Radwanska trionfa: in finale sconfitta la Kovinic

Pubblicato il autore: Dario D'Auriente Segui

Wta Tianjin RadwanskaWTA TIANJIN RADWANSKA – Era la favorita della vigilia sin dal sorteggio del tabellone e Agnieszka Radwanska ha rispettato i pronostici trionfando nel torneo Wta International di Tianjin. La polacca ha demolito in finale la resistenza di Danka Kovinic, arrivata a sorpresa nell’ultimo atto in Cina sfruttando un tabellone che ha visto l’eliminazione di Flavia Pennetta, n. 1 del seeding, sin dal primo turno. 6-1 6-2 il risultato finale a favore della n. 6 del mondo, che grazie a questa vittoria (in realtà già con la semifinale era sicura) parteciperà certamente al Master di fine anno a Singapore. Partita senza storia, vinta in tutti i fondamentali dalla Radwanska, che ha fatto valere la maggior classe, la miglior classifica, la maggior esperienza e soprattutto l’abitudine a giocare finali e partite importanti come quella di questa mattina. Bene al servizio, bene come sempre il gioco di tocco e il rovescio, incisivo anche il diritto per una giocatrice che si presenterà al Master come tra le favorite per la vittoria finale, essendo in una fase di forma strepitosa dopo buona parte del 2015 giocata a basso livello. Basta pensare che in tutta la settimana, nelle cinque partite disputate, l’ex n. 2 al mondo ha perso complessivamente solo 18 giochi. La Kovinic, dal canto suo, può comunque sorridere per guadagnare diverse posizioni in classifica Wta e portarsi, da lunedì, alla n. 59.

WTA TIANJIN RADWANSKA BATTE KOVINIC IN FINALE – Ecco il risultato della finale al Wta Tianjing: Radwanska (2) – Kovinic 6-1 6-2.

  •   
  •  
  •  
  •