Finale Fed Cup: Sharapova batte Kvitova. Russia avanti 2-1

Pubblicato il autore: Dario D'Auriente Segui

Finale Fed CupFINALE FED CUP – Dopo il primo singolare della seconda giornata la Russia è in vantaggio 2-1 sulla Repubblica Ceca nella finale Fed Cup 2015. Alla O2 Arena di Praga Maria Sharapova ha sconfitto, in rimonta, Petra Kvitova per 3-6 6-4 6-2 dopo una battaglia intensissima. Le due giocatrici, le due numero uno di Russia e Repubblica Ceca, hanno dato vita ad un match spettacolare, durato più di due ore, in cui alla fine si è imposta la siberiana, che dopo un primo set disputato un po’ al di sotto delle sue potenzialità, è salita in cattedra in uno stadio pieno di tifosi cechi, ed è riuscita ad imporsi mettendo in campo le novità tecniche e tattiche già mostrate in questo finale di stagione nei tornei asiatici: palle corte, colpi più ragionati e una manualità migliorata di molto rispetto alla Sharapova di qualche anno fa, molto impacciata a rete. La Kvitova ha però da recriminare, perché dopo un primo parziale giocato praticamente solo di vincenti e di colpi profondi e pesanti, è un po’ arretrata in campo in contemporanea alla ripresa di Masha, finendo per subire il tennis della siberiana. E poi, sul 4-3 in suo favore nel secondo set (ma senza break), la ceca non è riuscita a sfruttare una palla break che le avrebbe permesso di andare a servire per il match. Nel terzo set invece non c’è stata storia e l’ex n. 1 del mondo ha dominato sin dal primo 15, chiudendo il discorso in pochi minuti.

Ora la palla passa ad Anastasia Pavlyuchenkova e Karolina Pliskova. In caso di vittoria della sovietica, la Russa festeggerà la sua quinta vittoria in una finale Fed Cup. In caso contrario, sarà il doppio a decidere l’esito della finale Fed Cup 2015 tra Repubblica Ceca e Russia. Per ora le coppie designate sarebbero Safarova/Strycova per le ceche, Makarova/Vesnina per le russe.

  •   
  •  
  •  
  •