Wta Elite Trophy: buona la prima per Roberta Vinci. Eliminata Errani

Pubblicato il autore: Dario D'Auriente

Wta Elite TrophyWta Elite Trophy Vinci – Bella vittoria di Roberta Vinci all’esordio nel torneo Wta Elite Trophy di Zhuhai, il famoso Masterino (o Master B) di fine anno, dedicato alle giocatrici tra la n.9  e la n. 22 della classifica race del 2015. La tarantina ha sconfitto in due set, in 1 ora e 32 minuti di gioco, Svetlana Kuznetsova con il punteggio di 6-4 6-4. Successo netto della pugliese, che è sempre stata vanti nel punteggio e non ha subito break nel corso della partita. Anzi, un break a set le ha permesso di portare a casa l’incontro, in attesa ora di sfidare Caroline Wozniacki per decidere chi volerà in semifinale a Zhuhai. Come detto, ottima prestazione della Vinci, che soprattutto al servizio è stata formidabile, ancor di più nel primo parziale che nel secondo, dove si è trovata a fronteggiare le uniche tre palle break concesse alla Kuznetsova nel corso di tutto il match. Tutte nel secondo gioco, sotto 0-40, e tutte e tre salvate da Robertina con ottime prime e con un passante di rovescio incredibile. I break decisivi della tarantina nel quinto gioco (a 0) del primo set e nel primo game del secondo (sempre a 0).

Wta Elite Trophy Errani – Eliminata invece Sara Errani. La romagnola, dopo la sconfitta all’esordio in due set con Jelena Jankovic, non potrà lottare per accedere alle semifinali a causa della vittoria in tre set di Karolina Pliskova proprio sulla serba (6-4 3-6 6-2 il punteggio finale). Infatti, anche se Sara dovesse battere domani, 5 novembre, la ceca, non potrebbe superare però la Jankovic, che nel computo set vinti/persi è avanti 3/2 (l’azzurra al massimo potrebbe arrivare a 2/2). Peccato, perché la Errani ha dimostrato ieri di valere almeno il livello della Jankovic, tennista in gran forma in questi ultimi appuntamenti cinesi della stagione, e contro la Pliskova avrebbe il gioco per metterla in difficoltà.

  •   
  •  
  •  
  •