Roger Federer: addio dopo due anni al coach Stefan Edberg

Pubblicato il autore: federica
Roger Federer lascia il suo coach

Roger Federer lascia il suo coach

Finisce dopo due anni il connubio tra Roger Federer ed il suo coach e consulente, lo svedese Stefan Edberg

La notizia ormai era nell’aria e mancava solo l’ufficializzazione: ad annunciarlo è stato lo stesso Federer tramite la sua pagina ufficiale Facebook. Dopo una collaborazione che durava da due anni, Federer e Stefan Edberg hanno deciso di comune accordo di prendere strade diverse. Federer ha sottolineato che la reciproca stima e l’affetto continueranno sempre anche se il loro futuro professionale non sarà più insieme. Al posto di Edberg, Federer avrà Ivan Ljubicic, a sua volta reduce dalla fine della collaborazione con Milos Raonic. Ivan Ljubicic sarà affiancato da Severin Luthi, l’allenatore principale di Federer, con lui dal 2008. Inizialmente, come ha sottolineato lo stesso Federer nella sua dichiarazione sui social, Stefan Edberg, suo grande idolo sin da bambino, avrebbe dovuto affiancarlo solo per il 2014. Visti i risultati straordinari però, entrambi avevano deciso di prolungare anche per tutto il 2015 la loro collaborazione. L’impronta di Stefan Edberg sullo stile e sul gioco di Mister Roger è stata evidente in questi due anni: meno gioco da fondo e più attacchi veloci e chiusure a rete sono state le cifre distintive del gioco di Federer in questo ultimo biennio. Completeranno anche nel 2016 la squadra di Federer il suo fisioterapista di fiducia Daniel Troxler e il preparatore atletico Pierre Paganini. Anche Stefan Edberg, sul sito dell’ATP, ha rilasciato una dichiarazione in cui ha espresso parole di elogio e ringraziamento per Federer, evidenziando il grande affetto che lo legherà per sempre al campione svizzero. Tra gli importanti impegni che attendono Roger Federer per questa stagione ricordiamo l’atteso Rio 2016 dove il campione tornerà a gareggiare nel doppio misto con la campionessa, anche lei svizzera, Martina Hingis.

Leggi anche:  Sonego-Rune, dove vedere Atp Sofia 2022 LIVE oggi: diretta TV, streaming e orario

 

  •   
  •  
  •  
  •