Tennis, Soderling annuncia il ritiro su Twitter

Pubblicato il autore: Jessica C

1645489369L’ex campione del mondo Robin Soderling si ritira definitivamente dal tennis a causa di una monunucleosi infettiva contro cui combatte dal 2011.

Il 31 enne svedese, l’unico ad aver battuto Rafael Nadal ai French Open del 2009 non ha recuperato sufficientemente la forma fisica per poter competere.

Mi sono reso conto di non essere abbastanza in salute per giocare a tennis nel livello che voglio. Per questo motivo, ho deciso di chiudere la mia carriera da giocatore professionista”.

Ecco il tweet postato qualche giorno fa dal giocatore:
(Grazie a tutti per le vostre parole gentili. E’ triste che non giocherò più da professionista ma leggere tutti i vostri messaggi mi fa sentire molto meglio).

“Poche settimane prima degli Swedish Open a Bastad nel 2011 mi sono ammalato di monucleosi infettiva. Non mi sono reso conto della sua gravità e ho continuato ad allenarmi e a competere con il virus nel mio corpo e questo ha causato l’aggravarsi della sindrome. Da quel momento ho sofferto per recuperare completamente. Ma con la malattia per me era impossibile allernarmi al 100% e sono stato costretto a riposarmi dopo ogni sforzo fisico. In alcuni periodi mi stavo così male che sono rimasto a letto. L’anno scorso però la mia salute è migliorata e sono riuscito ad aumentare i livelli d’esercizio ma il mio recupero, non era quello che mi aspettavo”.

Soderling ha giocato per l’ultima volta nella finale degli Swedish Open nel 2011, battendo lo spagnolo David Ferrer.

La mononucleosi infettiva è conosciuta anche come “malattia del bacio” poichè può essere contratta attraverso il contatto con la saliva, comporta un alto tasso di globuli bianchi nel sangue.

 

 

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Musetti-Lazarov, dove vedere Atp Sofia 2022 LIVE oggi: diretta TV, streaming e orario