ATP: inizia la nuova stagione tennistica

Pubblicato il autore: Matteo Monaco Segui

Djokovic_Nadal_Federer_Murray_RolandGarros

È iniziata la stagione tennistica del 2016 con tre tornei che vedono subito in campo quelli che saranno i grandi protagonisti della prossima stagione, con la sola eccezione di Andy Murray impegnato nella Hopman Cup. Al Qatar Open vanno in scena Novak Djokovic, Rafa Nadal, Thomas Berdych e David Ferrer; in India, al Chennai Open il favorito è lo svizzero Wawrinka mentre in Australia, a Birsbane, scenderanno in campo Roger Federer e Kei Nishikori.

Qatar Open: nella parte alta del tabellone, Novak Djokovic è già arrivato ai quarti di finale, dove si scontrerà con la testa di serie numero otto Leonardo Mayer. Molto scorrevole il cammino del serbo che ha eliminato con un duplice 6-2 tanto il qualificato tedesco Dustin Brown, grande protagonista sul veloce lo scorso anno e poi il più quotato Fernando Verdasco. Bene anche Berdych e Feliciano Lopez, entrambi qualificati al secondo turno: più facile il match per il ceco che ha sconfitto 7-5 6-4 l’ucraino Stakhovsky mentre lo spagnolo ha dovuto lottare tre set per vincere il derby col proprio connazionale Munoz del la Nava. Nella parte bassa del tabellone subito eliminati la testa di serie numero 4, David Ferrer, 7-6 3-6 2-6 contro l’ucraino Marchenko e Andreas Seppi numero 6 del seeding, sconfitto 3-6 6-1 6-4 dal lituano Berankins. Difficoltà al primo turno anche per Nadal, in cerca della stagione della svolta, che ha sconfitto in tre duri set il connazionale Carreno Busta: al secondo turno se la vedrà con l’olandese Haase. Otre a Seppi tutti eliminati gli altri italiani: Lorenzi fuori da Andujar, Cecchinato eliminato dal bosniaco Dzumhur e Bolelli eliminato dal russo Gabashvili.

Chennai Open: cammino in discesa per lo svizzero Wawrinka che è approdato ai quarti di finale dopo aver sconfitto in sue set, 6-3 6-2 il russo Rublev. Se la vedrà ora con lo spagnolo Garcia-Lopez, il più accreditato antagonista dello svizzero dopo la defezione del sudafricano Anderson. Bene gli italiani in questo torneo: Thomas Fabbiano, proveniente dalle qualificazioni, ha battuto in tre set, 1-6 6-3 6-2 lo slovacco Kovalik e affronterà ora la testa di serie numero 6, il lussemburghese Muller. L’altro azzurro in campo, Luca Vanni, ha avuto la meglio sul tedesco Jan-Lennard Struf per 6-4 7-6, qualificandosi al secondo turno dove affronterà il britannico Bedene.

Birsbane International: in Australia esordio vincente del giapponese Nishikori, vittorioso 6-3 6-4 sul kazako Kukushkin, mattatore dell’Italia nell’ultima Coppa Davis. Se la vedrà nei quarti con l’autraliano Tomic, vittorioso in una strenua battaglia del ceco Stepanek, non propriamente a suo agio sul cemento. Nella parte alta buon esordio di Marin Cilic, vittorioso 7-5 7-6 sul coreano del sud Chung. Bene anche il talento bulgaro Dimitrov, capace di sconfiggere in due set 6-3 7-6, la testa di serie numero cinque, il francese Gilles Simon. Aspetta il qualificato tedesco Kamke, invece, Roger Federer, pronto per una nuova grande stagione.

  •   
  •  
  •  
  •