Sara Errani in Semifinale a Dubai

Pubblicato il autore: Giovanni Cardarello Segui

Sara_Errani_1Sara Errani vince la battaglia. Contro il vento, contro l’avversaria, contro se stessa. E dopo tre anni è di nuovo in semifinale al “Dubai Duty Free Tennis Championships“, ricco torneo Wta Premier dotato di un montepremi di due milioni di dollari che si disputa sui campi in cemento di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti.

Nei quarti la 28enne romagnola, numero 22 Wta, ha battuto in rimonta per 4-6 6-1 6-4, dopo due ore e 22 minuti di partita, la statunitense Madison Brengle, numero 60 Wta, ribadendo anche in termini di punteggio l’esito dell’unico precedente. Dopo aver perso per 6-4 una prima frazione dove era stata in vantaggio per 4-1, la Errani è ripartita nel secondo parziale quasi come se non fosse accaduto niente di strano. Risultato: 6-1 e discorso rinviato al set decisivo. Dove è successo di tutto: colpi che hanno toccato di un niente la linea, errori clamorosi, nastri più o meno a stelle e strisce.

Una Brengle stanchissima è arrivata a condurre per 4-1 con doppio break ma a questo punto è partita la riscossa della Errani, via via sempre più convinta. E sono arrivati cinque, fantastici game, l’ottavo soprattutto interminabile, che hanno proiettato la romagnola in semifinale.

Ho provato a lottare punto dopo punto senza pensare troppo. Oggi c’era molto vento e non era facile giocare. Si’, ho ancora tante energie anche per il prossimo turno“, il suo commento a caldo. Ora, in semifinale, la vincente del match tra la statunitense Coco Vandeweghe, numero 46 Wta, e l’ucraina Elina Svitolina, numero 21 Wta.

  •   
  •  
  •  
  •