Wta Doha, Roberta Vinci si ferma ai quarti

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

VINCI_WTALa corsa di Roberta vinci al torneo Wta di Doha si ferma ai quarti di finale contro Agnieska Radwanska, testa di serie  numero 3 del torneo, 3-2 6-2, 6-3 il punteggio in favore della polacca. La Vinci parte molto bene nel primo set sorprendendo la Radwasnka con numerose discese a rete con attacchi in controtempo su cui l’avversaria non riesce a trovare le adeguate contromisure. L’azzurra conquista il break decisivo nell’ottavo gioco e chiude agevolmente il parziale. Nel secondo set sul 2 – 1 in favore della Vinci , la Radwnaska comincia a giocare un tennis davvero strepitoso, inanellando una serie di 5 giochi consecutivi che la portano rapidamente alla conquista del set. Il terzo e decisivo set è di una qualità tennistica elevatissima , con le due giocatrici che strappano applausi a ripetizione al sempre non molto numeroso pubblico  di Doha. La Radwanska va avanti fino al 4-1 giocando per lunghi tratti un tennis ai liti della perfezione, la Vinci però riesce a rimanere aggrappata al match con le unghie e rimonta fino al 3-4.
Ma a questo punto la tarantina non ha più energie e cede gli ultimi due games del match, la Vinci si consola con il fatto che da lunedì sarà la nuova numero 6 del mondo. Ora in semifinale per la Radwanska ci sarà la spgnola Carla Suarez Navarro, testa di serie numero 8 del tabellone di Doha.
L’altra semifinale vedrà scendere in campo l’ucraina Julia Ostapenko e la tedesca Andrea Petkovic, nessuna della due giocatrici era compresa nell’elenco delle teste di serie all’inizio del torneo in Qatar. La Petkovic  è stata protagonista della sorpresa di giornata, la tedesca si è imposta infatti in tre set sulla spagnola Muguruza, testa di serie numero 4 del torneo. Questo ad ulteriore conferma del periodo di estremo equilibrio che sta vivendo il tennis femminile, incertezza che rende molto interessanti i tornei di questo inizio di stagione.

  •   
  •  
  •  
  •