5 curiosità su Roger Federer che dovreste assolutamente sapere

Pubblicato il autore: francesco agostini Segui

Roger Federer

Roger Federer è senza ombra di dubbio l’emblema stesso del tennis: forte fisicamente, elegante oltre ogni modo, fluido nei movimenti e idolatrato dalle folle. Lo svizzero è uno dei tennisti più forti della storia (se non il più forte), uno di quei pochissimi che è riuscito a trionfare in tutti e quattro gli slam, vincendo su superfici molto diverse fra loro. Nella sua bacheca, infatti, abbiamo l’Australian Open, il Roland Garros, Wimbledon e lo Us Open. A questi trofei và necessariamente aggiunta la Coppa Davis conquistata con la Svizzera e un totale di ottantotto titoli Atp. Eppure, anche se siete dei fan sfegatati di Roger Federer, potete dire di conoscere proprio tutto del vostro tennista preferito? Vediamo un po’.

5 curiosità su Roger Federer

1. Lo sapevate che da ragazzino lo svizzero era soprannominato “Little Satan” per il suo carattere irascibile e violento e che spesse volte, proprio per queste sue intemperanze, era costretto ad allenarsi a parte?
Sembra incredibile eppure è proprio così. Il Roger Federer che abbiamo conosciuto durante tutto l’arco della sua carriera è un tennista impeccabile, mai aggressivo, e, soprattutto, correttissimo. Ma non è sempre stato così. Madeleine Barlocher, ex responsabile del programma juniores, ricorda così il piccolo svizzero: “Quando un avversario gli faceva un punto urlava di rabbia che era stata solo fortuna. Quando invece era lui a piazzare un bel colpo provocava dicendo che con giocate del genere avrebbe vinto Wimbledon. Lo facevamo allenare al campo più distante dai locali dal club per non sentire le sue imprecazioni.” (La Gazzetta dello Sport)

2. Qual è lo sportivo preferito di Roger Federer?
Michael Jordan. L’ex cestista dei Chicago Bulls, vera e propria icona dell’Nba anni ’80 e ’90, è in assoluto l’atleta preferito dello svizzero. È stato proprio lui a dichiarare che “nella sua epoca il basket era fantastico, e ricordo che guardavo sulla tv tedesca un programma di basket molto famoso. Era l’atleta più famoso e popolare e sembrava che ogni cosa che toccasse diventasse oro. Era l’atleta perfetto, molto elegante per come giocava. Aveva successo e ciò ti aiuta. Fuori dal tennis, era il mio atleta numero uno.” (Tennis.com)

3. Roger Federer dove ha conosciuto sua moglie, l’ex tennista Miroslava “Mirka” Vavrinec?
In Australia, durante le Olimpiadi di Sidney del 2000, quando lo svizzero aveva appena diciannove anni. Si, ho incontrato mia moglie alle Olimpiadi del 2000. È stato dove ci siamo baciati per la prima volta. Sydney rappresenta, a oggi, la mia Olimpiade preferita. C’era un’energia pazzesca e i volontari…  tutti volevano che ogni cosa fosse fatta bene. Ognuno era coinvolto. È stato davvero divertente.” (Maidirecalcio.com)

4. Chi è l’amico di sempre di Roger Federer?
Il collega e connazionale Marco Chiudinelli. I due si conoscono sin dall’infanzia: “Io e Roger siamo amici fin dall’infanzia: avevamo lo stesso maestro di tennis e giocavamo anche a pallone insieme. Si tratta di bei ricordi, tant’è che anche oggi quando ci vediamo ne parliamo spesso.” (Tennisitaliano.it)

5. Con quale dei Fab Four ha un rapporto più stretto?
Lo spagnolo Rafael Nadal. “Di sicuro abbiamo condiviso tanti momenti assieme, dalle battaglie Slam agli eventi in Qatar o per l’Africa. Ha una bella famiglia, conosco la madre, la sorella, il padre. Sicuramente è un rapporto più stretto di quello che ho con Djokovic o Murray. Poi non so ad esempio come fosse ai tempi di Connors…Oggi abbiamo tutti dei team numerosi dietro, e ci limitiamo a uscire con loro.” (Maidirecalcio.com)

  •   
  •  
  •  
  •