Tennis, a Miami esordio vincente per Seppi

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

300034-400-629-1-100-Andreas-SeppiPrimo sorriso per il tennis italiano al torneo di Miami, Andreas seppi batte Donald Young e si qualifica per il secondo turno, 6-3, 6-1, il punteggio finale in favore dell’azzurro. Finalmente una vittoria italiana a Miami dopo le 4 sconfitte della giornata di mercoledì, con Giorgi, Schiavone, Knapp e Bolelli che erano stati sconfitti.BRAVO SEPPI.  Grande prestazione di Seppi, numero 43 delle classifiche mondiali, che ha replicato la vittoria contro lo stesso Young, battuto nel primo turno di Indian Wells lo scorso 12 marzo. Stavolta l’alto-atesino ha centrato un successo ancora più netto sull’americano, numero 80 del ranking Atp. ORA C’E’ DOLGOPOLOV. Nel secondo turno Seppi affronterà Alexander Dolgopolov, testa di serie numero 27 del tabellone di Miami. L’azzurro partirà sfavorito contro il talentuoso giocatore ucraino, ma Dolgopolov potrebbe anche incappare in una giornata poco ispirata, visto il suo sempre altalenante rendimento.
VINCI ED ERRANI. Definiti in campo femminile gli accoppiamenti per Roberta Vinci e Sara Errani, che debutteranno nella giornata di venerdì a Miami, la Vinci affronterà la ceca Lucie Hradecka, che ha battuto in tre set  la canadese Eugenie Bouchard, 6-4, 3-6,6-2 il punteggio finale. la Errani invece se la vedrà con la giapponese Naomi Osaka, giovanissima( classe 1997) wild card, che ha sconfitto la francese Parmentier, imponendosi per 6-2,2-6,6-2. Entrambe le giocatrici azzurre partiranno decisamente  favorite dal pronostico, ma l’incontro di esordio in un torneo può nascondere sempre qualche insidia da non sottovalutare.

  •   
  •  
  •  
  •