Il ritorno di Fognini a Montecarlo, l’annuncio sui social

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

©SEBASTIEN NOGIER/EPA/MAXPPP - epa04170002 Fabio Fognini of Italy reacts during his third round match against Jo-Wilfried Tsonga of France at the Monte-Carlo Rolex Masters tournament in Roquebrune Cap Martin, France, 17 April 2014. EPA/SEBASTIEN NOGIER (MaxPPP TagID: maxsportsfrtwo027393.jpg) [Photo via MaxPPP]

Fabio Fognini torna a ruggire. La sua esuberanza (unita però anche a una certa indiscutibile classe) tornerà presto su un campo da tennis. Per la soddisfazione di tutti i suoi fans. E’ lui stesso ad annunciarlo: “Finalmente, dopo 7 settimane si ritorna a competere. Il primo torneo sarà Montecarlo, non vedo l’ora, sono davvero contento. Grazie per il vostro appoggio, ora più che mai ho bisogno di voi”. Con questo messaggio via social, Fabio Fognini annuncia quindi, come detto, il suo ritorno in campo in occasione del torneo di Monte Carlo, lo storico torneo al via domenica prossima.

Fognini, 28 anni, è assente da febbraio per una lesione agli addominali obliqui: si era fatto male in occasione del secondo turno al torneo Atp di Rio de Janeiro, nell’incontro con lo spagnolo Daniel Gimeno-Traver, ed era stato costretto a saltare la sfida di Coppa Davis con la Svizzera e i primi due Masters di questa stagione, Indian Wells e Miami su tutti.

Ora per Fabio Fognini sembra tornata la miglior condizione. E con essa, anche il buon umore.

Il 2016 di Fognini, finora, non è stato esaltante: l’anno era cominciato all’Heineken Open di Nuova Zelanda in cui, dopo le iniziali vittorie con João Sousa e Thiemo de Bakker, perdeva ai quarti di finale contro il francese Jo-Wilfried Tsonga con il punteggio di 7-5 7-6(4). La settimana dopo, impegnato agli Australian Open, perdeva al primo turno contro Gilles Müller, con il punteggio di 7-6(6) 7-6(7) 6-7(5) 7-6(1).

Poi, come detto, il contrattempo fisico che lo ha bloccato per un bel po’. Ora Fognini vuole tornare a stupire il mondo. Ma non con le sue bizze, che, si spera, siano ormai un lontano ricordo, ma con il suo tennis che, come detto, dal punto di vista tecnico, rimane comunque davvero di prim’ordine.

Fognini in questi giorni è carico e l’annuncio che ha voluto fare via social, sul suo ritorno, sta a significare che il ragazzo nato a San Remo si sente bene ed è pronto a disputare un grande torneo a Montecarlo. In un ambiente sempre affascinante e che gli dà molti stimoli. Tutti i suoi tifosi sono pronti a mobilitarsi per lui. Il suo appello social, quindi, non rimarrà inascoltato. In bocca al lupo, Fogna! Lui incrocia le dita e si prepara ad un ritorno coi fiocchi.

  •   
  •  
  •  
  •