Tennis, Wta Katowice, Camila Giorgi in semifinale, Errani in semifinale a Charleston

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Camila-GiorgiContinua la corsa di Camila Giorgi al torneo Wta di Katowice, l’azzurra nei quarti ha battuto la belga Kirsten Flipkens con il punteggio di  6-2, 5-7, 6-4. La Giorgi, testa di serie numero 5 del tabellone polacco conferma il suo ritorno a buoni livelli, dopo un inizio di stagione difficile, complicato anche da un infortunio muscolare. Il match con la Flipkens si è rivelato difficile come era nelle previsioni, anche se nel primo set la marchigiana ha subito chiuso la pratica in meno di mezz’ora. Nel secondo parziale la musica sembra essere la stessa del primo, con la Giorgi che vola subito sul 4-2. Ma a questo punto la Flipkens, senza più molto da perdere, ha dato fondo a tutte le sue energie e con un parziale di cinque games a uno conquista il set, prolungando l’incontro al terzo set. Come nei set precedenti la Giorgi parte fortissimo anche nel parziale decisivo, andando subito avanti di un break. Nuova reazione della belga, che torna in partita, ma la Flipkens paga lo sforzo del secondo set e finisce per perdere nuovamente il servizio, così la Giorgi non ha più difficoltà e chiude al primo match point, dopo oltre due ore di gioco.
Ora la Giorgi avrà di fronte in semifinale la lettone Jelena Ostapenko, numero 38 del mondo e testa di serie numero 3 a Katowice. La Ostapenko, nel suo quarto di finale ha battuto l’ungherese Timea Babos, testa di serie numero 4, con il punteggio di 7-6, 2-6,6-3. In serata è scesa in campo anche Francesca Schiavone , la bresciana è stata battuta nel suo quarto di finale dalla slovacca Dominika Cibulkova, testa di serie numero 8. Parte bene la Schiavone nel primo set andando avanti subito di un break, che difenderà fino al 5-3. Dal nono gioco del primo set comincia lo show della Cibulkova, che rimonta e conquista il set per 7-5. La slovacca non si ferma più, con un parziale di dieci games a uno spegne le residue velleità dell’azzurra che deve arrendersi. La Cibulkova ora affronterà in semifinale la francese Pauline Parmentier, numero 113 del mondo.
Nella notte tra venerdì e sabato a Charleston, in Florida, di Sara Errani, testa di serie numero 5 del tabellone, vince il suo quarto di finale contro la kazaka Putintseva, che negli ottavi aveva eliminato Venus Williams.  La bolognese si è imposta con il punteggio di 7-6,6-1 e ora troverà la russa Vesnina sulla strada verso la finale di Charleston.

  •   
  •  
  •  
  •